“Firenze lo sai non è servita a cambiarla la cosa che ha amato di più è stata l’aria lei ha disegnato ha riempito cartelle di sogni ma gli occhi di marmo del Colosso Toscano guardano troppo lontano.