“Yeah you cooked his dinners
you raised his children and still
he’s not satisfied
he says – I rather switch with you
you don’t know how hard it is
to work from 9-5 –

But he speaks with his eyes closed
and even though you’re not all alone
he’s never there to be with you
and you remember when you were young
when life was new and it was fun
now every corner’s filled with dust

But you’re not coming home tonight

You just took the train
and you left without a wave
figured he’d never let you leave anyway
and now you’re sitting in that train
seeing life in a new way
and every forest sings a song

One for the heartbroken lovers
and one for the dreamers
and then there’s one just for you
the wind’s been humming on it all day
and the soil lies awake
waiting for it’s drum solo

‘Cause you’re not coming home tonight

The ship is sailing
I’ll meet you on the other side
the future’s unclear
but hopefully it will be fine

You’re not coming home tonight”.

—————————————————-

Traduzione.

“Sì, gli hai preparato la cena
hai cresciuto i suoi figli
e lui non è ancora soddisfatto
lui dice – piuttosto farei a cambio con te
non sai quanto è dura
lavorare dalle 9 alle 5 –

Ma lui ha parlato con gli occhi chiusi
ed anche se non sei da sola
lui non c’è mai per stare con te
e ti ricordi quando eravate giovani
quando la vita era una novità ed era divertente
ora c’è polvere in tutti gli angoli

Ma tu non tornerai a casa stasera

Hai appena preso il treno
e sei partita senza dire niente
tanto non ti avrebbe mai lasciata andare
ed ora sei seduta in quel treno
guardando la vita con occhi nuovi
e ogni foresta canta una canzone

Una per gli innamorati affranti
una per i sognatori
e poi ce n’è una solo per te
che il vento ha mormorato per tutto il giorno
e la terra giace sveglia
aspettando il suo assolo di tamburi

Perché tu non tornerai a casa stasera

La nave è salpata
ed io ti incontrerò sull’altra sponda
il futuro è incerto
ma ho fiducia che sarà bello

Non tornerai a casa stasera”.

(Traduzione a cura di Sara Lebowsky)

—————————————————-

First Aid Kit, You’re not coming home tonight – 2:29
EP: Drunken trees (2008)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa delle First Aid Kit.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Elisa
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Marie Jolie ([email protected])

—————————————————-