“When you’re down and troubled
and you need a helping hand
and nothing, whoa nothing is going right
close your eyes and think of me
and soon I will be there
to brighten up even your darkest nights.

You just call out my name
and you know wherever I am
I’ll come running, oh yeah baby
to see you again
winter, spring, summer, or fall
all you got to do is call
and I’ll be there, yeah, yeah, yeah
you’ve got a friend.

If the sky above you
should turn dark and full of clouds
and that old north wind
should begin to blow
keep your head together
and call my name out loud now
and soon I’ll be knocking upon your door
you just call out my name
and you know where ever I am
I’ll come running to see you again
winter, spring, summer or fall
all you got to do is call
and I’ll be there, yeah, yeah, yeah.

Hey, ain’t it good to know
that you’ve got a friend?
People can be so cold
they’ll hurt you and desert you.
well they’ll take your soul if you let them
Oh yeah, but don’t you let them.

You just call out my name
and you know wherever I am
I’ll come running to see you again
oh babe, don’t you know that
winter spring summer or fall
hey now, all you’ve got to do is call
Lord, I’ll be there, yes I will
you’ve got a friend
you’ve got a friend
ain’t it good to know you’ve got a friend
ain’t it good to know you’ve got a friend
you’ve got a friend”.

—————————————————-

Traduzione.

“Quando sei giù, sommersa dai problemi
ed hai bisogno d’aiuto
e niente, niente va nel verso giusto
chiudi gli occhi e pensami
e io sarò subito là
per illuminare anche la tua notte più buia.

Tu semplicemente chiama il mio nome
e sai che ovunque io sia
verrò di corsa, oh sì piccola
per rivederti ancora
inverno, primavera, estate o autunno
tutto ciò che devi fare è chiamare
ed io arriverò, sì, sì, sì
tu hai un amico.

Se il cielo sopra di te
diventa scuro e pieno di nuvole
e quel vecchio vento del nord inizia a soffiare
mantieni salda la tua testa
ed urla forte il mio nome
e subito mi troverò a bussare alla tua porta.

Tu semplicemente chiama il mio nome
e sai che ovunque io mi trovi
verrò di corsa, oh sì che lo farò
per rivederti ancora
inverno, primavera, estate o autunno, sì
tutto ciò che devi fare è chiamare
ed io arriverò, sì, sì, sì.

Ehi! Non è bello per te sapere che hai un amico?
La gente riesce ad essere così fredda
ti feriranno e ti inaridiranno
si prenderanno la tua anima, se li lasci fare
oh sì, tu non lasciarglielo fare.

Semplicemente tu chiama il mio nome
e sai che ovunque io mi trovi
verrò di corsa per rivederti ancora
oh piccola, non sai tu che
inverno, primavera, estate o autunno
adesso, tutto quello che devi fare è chiamarmi
Signore, io arriverò, sì che lo farò
tu hai un amico
tu hai un amico
non è bello per te sapere che hai un amico?
non è bello per te sapere che hai un amico?
oh sì sì, tu hai un amico!”.

—————————————————-

James Taylor, You’ve got a friend – 4:28
Album: Mud slide slim and the blue horizon (1971)

Cover dell’omonimo brano di Carole King.

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa di James Taylor.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Marie Jolie ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-