“E deixa de ser mulherengo homem
o dia todo pensando em mulher
você tá doido prá ficar sozinho
e tá querendo ficar a migué

Bem que minha mãe falou
prá eu não casar com você
chego em casa do trabalho
você tá vendo TV

Passa o dia reclamando
querendo me provocar
o que eu penso de você
caladinho!
Que eu vou dizer

Safado! Cachorro!
Sem-vergonha!
Eu dou duro o dia inteiro
e você colchão e fronha

E de noite
faz tipo mansinho
quer beijinho, carinho
quer me conquistar
sai prá lá
que eu já tô vacinada
você não mudou nada
caladinho!
Que eu vou falar

Safado! Cachorro!
Sem-vergonha!
Eu dou duro o dia inteiro
e você colchão e fronha

E deixa de ser mulherengo homem
o dia todo pensando em mulher
você tá doido prá ficar sozinho
e tá querendo ficar a migué

Bem que minha mãe falou
prá eu não casar com você
chego em casa do trabalho
você tá vendo TV…

Passa o dia reclamando
querendo me provocar
e o que eu penso de você
caladinho!
Que eu vou dizer:

Safado! Cachorro!
Sem-vergonha!
Eu dou duro o dia inteiro
e você colchão e fronha

E de noite
faz tipo mansinho
quer beijinho, carinho
quer me conquistar
sai prá lá
que eu já tô vacinada
você não mudou nada
caladinho!
Que eu vou falar

Safado! Cachorro!
Sem-vergonha!
Eu dou duro o dia inteiro
e você colchão e fronha”.

—————————————————-

Traduzione.

“E piantala di fare il cascamorto
tutto il giorno a pensare alle donne
non vedi l’ora di rimanere solo
e vuoi solo prendermi in giro

E sì che mia madre l’aveva detto
che facevo meglio a non sposarti
torno a casa dal lavoro
e tu sei lì che guardi la TV

Stai sempre a lamentarti
per tormentarmi
e farmi dire cosa penso di te
zitto!
Che adesso te lo dico

Farabutto! Bastardo!
Svergognato!
Io lavoro duro tutto il giorno
e tu solo materasso e federa

E di notte fa l’angioletto
vuole bacini, carezze
vuole conquistarmi
ma sparisci
che già sono vaccinata
non sei cambiato neanche un po’
zitto!
Che adesso te lo dico

Farabutto! Bastardo!
Svergognato!
Io lavoro duro tutto il giorno
e tu solo materasso e federa

E piantala di fare il cascamorto
tutto il giorno a pensare alle donne
non vedi l’ora di rimanere solo
e vuoi solo prendermi in giro

E sì che mia madre l’aveva detto
che facevo meglio a non sposarti
torno a casa dal lavoro
e tu sei lì che guardi la TV

Stai sempre a lamentarti
per tormentarmi
e farmi dire cosa penso di te
zitto!
Che adesso te lo dico

Farabutto! Bastardo!
Svergognato!
Io lavoro duro tutto il giorno
e tu solo materasso e federa

E di notte fa l’angioletto
vuole bacini, carezze
vuole conquistarmi
ma sparisci
che già sono vaccinata
non sei cambiato neanche un po’
zitto!
Che adesso te lo dico

Farabutto! Bastardo!
Svergognato!
Io lavoro duro tutto il giorno
e tu solo materasso e federa”.

(Traduzione a cura di Giuliano Lotti)

—————————————————-

Babado Novo, Safado, cachorro, sem vergonha – 2:50
(Durval Luz, Nino Balla, Cristiane Teles, Alan Moraes, Júnior Seixas, Luizinho, Alex Napolitano, Luciano Pinto)
Album: Sem vergonha (2003)
Singolo: “Safado, cachorro, sem vergonha” (2003)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Giuliano Lotti
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Marie Jolie ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-