“My lover’s got humour
she’s the giggle at a funeral
knows everybody’s disapproval
I should’ve worshipped her sooner

If the heavens ever did speak
she’s the last true mouthpiece
every Sunday’s getting more bleak
a fresh poison each week

‘We were born sick’
you heard them say it

My Church offers no absolutes
she tells me, ‘Worship in the bedroom.’
the only heaven I’ll be sent to
is when I’m alone with you

I was born sick
but I love it
command me to be well
amen, amen, amen, amen.

Take me to church
I’ll worship like a dog
at the shrine of your lies
I’ll tell you my sins
and you can sharpen your knife
offer me that deathless death
good God, let me give you my life

If I’m a pagan of the good times
my lover’s the sunlight
to keep the Goddess on my side
she demands a sacrifice

Drain the whole sea
get something shiny
something meaty for the main course
that’s a fine looking high horse
what you got in the stable?
We’ve a lot of starving faithful

That looks tasty
that looks plenty
this is hungry work

Take me to church
I’ll worship like a dog
at the shrine of your lies
I’ll tell you my sins
so you can sharpen your knife
offer me my deathless death
good God, let me give you my life

No Masters or Kings
when the Ritual begins
there is no sweeter innocence
than our gentle sin

In the madness and soil
of that sad earthly scene
only then I am Human
only then I am Clean
amen, amen, amen, amen.

Take me to church
I’ll worship like a dog
at the shrine of your lies
I’ll tell you my sins
and you can sharpen your knife
offer me that deathless death
good God, let me give you my life”.

—————————————————-

Traduzione.

“Il mio amore ha il senso dell’umorismo
potrebbe ridere ad un funerale
infischiandosene di chi disapprova
strano che non l’abbia amata prima

Se mai i Cieli dovessero parlare
lei sarebbe l’ultima tra i portavoce
la domenica si fa sempre più cupa
nuovo veleno ogni settimana

Li senti dire “siamo nati malati”

La mia Chiesa non assolve
lei mi dice “vai a pregare in camera da letto”
l’unico paradiso che mi aspetta
è quello in cui sono solo con te

Sono nato malato
ma è così che voglio essere
raccomandami di essere buono
amen, amen, amen, amen.

Portami in chiesa
sarò adorante come un cane
davanti all’altare delle tue bugie
confesserò ogni peccato
mentre tu affili la lama
concedimi quella morte senza morte
buon Dio, lascia che ti offra la mia vita.

Sono un infedele dei tempi andati
e il mio amore è la luce del sole
per conservare il favore della Dea
lei esige un sacrificio

Prosciuga tutti i mari
procurati qualcosa che luccichi
qualcosa di succulento per il piatto forte
è un gran bel cavallo
cosa nascondi nella stalla?
Una gran fame di fede

Sembra buono
sembra abbondante
solo una questione di fame

Portami in chiesa
sarò adorante come un cane
davanti all’altare delle tue bugie
confesserò ogni peccato
mentre tu affili la lama
concedimi quella morte senza morte
buon Dio, lascia che ti offra la mia vita.

Nessun Maestro, nessun Re
quando il rituale ha inizio
non c’è innocenza più dolce
del nostro peccato lieve
ed in quel triste spettacolo terreno
fatto di sporca follia
solo lì sarò umano
solo allora sarò puro
amen, amen, amen, amen.

Portami in chiesa
sarò adorante come un cane
davanti all’altare delle tue bugie
confesserò ogni peccato
mentre tu affili la lama
concedimi quella morte senza morte
buon Dio, lascia che ti offra la mia vita”.

(Traduzione a cura di Francesca Crisci)

—————————————————-

Hozier, Take me to church – 4:02
(Andrew Hozier-Byrne)
Album: Hozier (2014)
EP: Take me to church (2013)
Singolo: “Take me to church” (2013)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini e Francesca Crisci
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Marie Jolie ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-