“The city is a jungle, you better take care
never walk alone after midnight
if you don’t believe it
you better beware of me

I am behind you, I always find you
I am the tiger
people who fear me never go near me
I am the tiger

The city is a nightmare, a horrible dream
some of us will dream it forever
look around the corner and try not to scream
it’s me

I am behind you, I always find you
I am the tiger
people who fear me never go near me
I am the tiger

Yellow eyes are glowing like the neon lights
yellow eyes, the spotlights of the city nights

I am behind you, I always find you
I am the tiger
people who fear me never go near me
I am the tiger

The city is a prison, you never escape
you’re forever trapped in the alleys
look into the shadows
and you’ll see the shape of me

I am behind you, I’ll always find you
I am the tiger
people who fear me never go near me
I am the tiger

Yellow eyes are glowing like the neon lights
yellow eyes, the spotlights of the city nights

I am behind you, I’ll always find you
I am the tiger
people who fear me never go near me
I am the tiger
and if I meet you, what if I eat you
I am the tiger
I am behind you, I’ll always find you
I am the tiger
tiger, tiger, tiger!”

—————————————————-

Traduzione.

“La città è una giungla, farai meglio a fare attenzione
non andare in giro da solo dopo mezzanotte
anche se non ci credi
faresti meglio a fidarti di me

Sono alle tue spalle, ti trovo sempre
sono la tigre
le persone che mi temono non si avvicinano a me
sono la tigre

La città è un incubo, un sogno orribile
qualcuno di noi lo sognerà per sempre
guarda dietro l’angolo e non provare a gridare
sono io

Sono alle tue spalle, ti trovo sempre
sono la tigre
le persone che mi temono non si avvicinano a me
sono la tigre

Occhi gialli luminosi come luci al neon
occhi gialli riflettori della città notturna

Sono alle tue spalle, ti trovo sempre
sono la tigre
le persone che mi temono non si avvicinano a me
sono la tigre

La città è una prigione, non puoi fuggire
resti sempre intrappolato nei vicoli
guarda tra le ombre
e vedrai la mia figura

Sono alle tue spalle, ti trovo sempre
sono la tigre
le persone che mi temono non si avvicinano a me
sono la tigre

Occhi gialli luminosi come luci al neon
occhi gialli riflettori della città notturna

Sono alle tue spalle, ti trovo sempre
sono la tigre
le persone che mi temono non si avvicinano a me
sono la tigre
e se ti incontrassi, ti divorerei
sono la tigre
sono alle tue spalle, ti trovo sempre
sono la tigre
tigre tigre tigre”.

(Traduzione a cura di Arianna Russo)

—————————————————-

ABBA, Tiger – 2:55
(Benny Andersson, Björn Ulvaeus)
Album: Arrival (11 ottobre 1976)
Singolo: “Dum dum diddle / Tiger” (1977, Argentina)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa degli ABBA.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Marie Jolie (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com

—————————————————-