—————————————————-

“E’ vicino il confine
e già vedo più in là
getterò i miei vestiti
e nudo sarò
io, nudo sarò
io, nudo sarò…

Questo viaggio è un’idea
e durerà la mia vita
ogni amore è una strada
l’orizzonte è laggiù

Perché Francesco è un pastore
e ha vissuto trent’anni
in un deserto di pietre
per la sua verità

Sì, ma quei suoi fragili fiori
hanno messo radici
son sbocciati nel vento
infiniti nel blu
infiniti nel blu…

Noi tutti siamo una città
una sola età
tanta gente che
viene e se ne va
acqua e fuoco noi
odio e amore noi
dentro gli occhi miei
le distese infinite
e i campi di sole
eterne battaglie
noi vento e radici
vento e radici…

Ho radici nel vento
ho imparato da te
son fedele a me stesso
non ti tradirò mai
io non ti tradirò mai…”.

—————————————————-

Ivan Graziani, Radici nel vento – 4:50
(Ivan Graziani)
Album: Ivangarage (1989)

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Ivan Graziani.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-