—————————————————-

—————————————————-

Fool’s Garden è un gruppo pop rock tedesco formatosi nel 1991. È composto dal cantante Peter Freudenthaler, dal chitarrista Volker Hinkel, dal bassista Thomas Mangold, dal tastierista Roland Röhl e dal batterista Ralf Wochele. Debuttarono nel 1993 con l’album Once In A Blue Moon e due anni dopo pubblicarono il loro secondo lavoro, Dish Of The Day, che ebbe un ottimo successo in Europa e in Asia grazie al singolo Lemon Tree. Go And Ask Peggy For The Principal Thing uscì nel 1997, seguito da tre album nel 2000, 2003 e nel 2005. Nel 2003, tre membri lasciano la band e vengono sostituiti da Dirk Blümlein (bassista), Claus Müller (batterista) e Gabriel Holz (secondo chitarrista, che nel 2007 lascerà la band) e il nome del gruppo cambiò in Fools Garden (senza l’apostrofo). Nell’ottobre del 2009 la band ha pubblicato una raccolta di hit. L’album, High Times, contiene quindici canzoni compreso un pezzo inedito, “High Times“, nonché alcuni dei loro successi registrati nuovamente con la nuova formazione (“Lemon Tree“, “Wild Days“, “Suzy“). Il loro ultimo album, Who is Jo King?, è stato pubblicato nell’ottobre del 2012 (da Wikipedia).

—————————————————-

1. Lemon tree (testo e traduzione)

—————————————————-


InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-