Talking Heads – Pagina di raccordo – Testi e traduzioni

————————————————

————————————————

I Talking Heads sono stati una band rock statunitense che si formò nel 1975 a New York City. La band era composta da David Byrne (voce principale, chitarra), Chris Frantz (batteria), Tina Weymouth (basso) e Jerry Harrison (tastiere, chitarra). Descritti come “una delle band più acclamate dalla critica degli anni ’80”, i Talking Heads contribuirono a pionierizzare la musica new wave combinando elementi del punk, dell’art rock, del funk e della world music con un’immagine ansiosa e curata (continua nella Biografia).

————————————————

Brani

1. Psycho Killer (1977, testo e traduzione)
2. Road to Nowhere (1985, testo e traduzione)


————————————————

Guarda anche la pagina di raccordo di David Byrne.

————————————————

Biografia

(Prosegue dall’introduzione) Byrne, Frantz e Weymouth si incontrarono come studenti al primo anno alla Rhode Island School of Design. Si trasferirono a New York City nel 1975, si unirono alla scena punk newyorkese, reclutarono Harrison e cambiarono il loro nome in Talking Heads. Il loro album di debutto, Talking Heads: 77, fu pubblicato nel 1977 ottenendo recensioni positive. Collaborarono con il produttore britannico Brian Eno negli acclamati album More Songs About Buildings and Food (1978), Fear of Music (1979) e Remain in Light (1980), che fusero le loro sensibilità artistiche scolastiche con influenze da artisti come Parliament-Funkadelic e Fela Kuti. Dagli inizi degli anni ’80, inclusero musicisti aggiuntivi nelle registrazioni e nei concerti, tra cui il chitarrista Adrian Belew, il tastierista Bernie Worrell, la cantante Nona Hendryx e il bassista Busta Jones.

Dopo una pausa, i Talking Heads raggiunsero il loro picco commerciale nel 1983 con il successo nella Top 10 degli Stati Uniti “Burning Down the House“, tratto dall’album Speaking in Tongues. Nel 1984, pubblicarono il film concerto Stop Making Sense, diretto da Jonathan Demme. Per queste performance, si unirono a loro Worrell, il chitarrista Alex Weir, il percussionista Steve Scales e le cantanti Lynn Mabry ed Ednah Holt. Nel 1985, i Talking Heads pubblicarono il loro album di maggior successo, Little Creatures. Produssero una colonna sonora per il film di Byrne, True Stories (1986), e pubblicarono il loro ultimo album, influenzato dalla worldbeat, Naked (1988), prima di sciogliersi nel 1991. Senza Byrne, gli altri membri della band si esibirono con il nome Shrunken Heads e pubblicarono un album, No Talking, Just Head, come gli Heads nel 1996.

Nel 2002, i Talking Heads furono inseriti nella Rock and Roll Hall of Fame. Quattro dei loro album furono inclusi nella lista dei 500 migliori album di tutti i tempi secondo Rolling Stone nel 2003, e tre delle loro canzoni (“Psycho Killer“, “Life During Wartime” e “Once in a Lifetime“) furono incluse tra le 500 canzoni che hanno plasmato il rock and roll secondo la Rock and Roll Hall of Fame. I Talking Heads si posizionarono anche al 64º posto nella lista dei “100 più grandi artisti di tutti i tempi” di VH1. Nell’aggiornamento del 2011 della lista dei “100 più grandi artisti di tutti i tempi” di Rolling Stone, furono classificati al numero 100 (da Wikipedia).

————————————————

InfinitiTesti.com

Contatti
Artisti italiani
Artisti stranieri
Traduzioni
Discografie scelte
Rassegne e speciali

————————————————

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

————————————————

————————————————

Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Arturo Bandini (ad interim) (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

————————————————

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *