—————————————————-

—————————————————-

I Sisters of Mercy sono un gruppo musicale rock emerso dalla scena post-punk inglese tra il 1980 e il 1981. Dopo aver ottenuto i primi riscontri positivi ed essere diventati noti nel circuito underground e goth inglese, il complesso ha raggiunto un certo successo commerciale a metà degli anni Ottanta, successo mantenuto fino alla metà del decennio successivo, quando smisero di pubblicare nuovi dischi per protesta contro l’operato della loro casa discografica. Attualmente il gruppo è attivo ma limita la propria attività ad esibizioni e concerti dal vivo. I Sisters of Mercy hanno inciso tre album di brani originali, l’ultimo dei quali è stato pubblicato nel 1990. Ognuno di questi album è stato registrato con una formazione diversa e gli unici elementi di continuità sono stati il cantante ed autore Andrew Eldritch e la drum machine ribattezzata Doktor Avalanche. Eldritch ed Avalanche hanno dato vita anche ai The Sisterhood, un side-project creato da Eldritch stesso in un momento in cui erano sorti grossi contrasti con gli altri membri del gruppo originale. Nel 1994 cessarono la propria attività di studio, per protestare contro la loro etichetta, la Time Warner, che accusarono di essersi appropriata ingiustamente di alcuni compensi e di incompetenza generale. Anche se alla fine, nel 1997, la Time Warner risolse il contratto con la band, i Sisters of Mercy non hanno comunque firmato per nessun’altra casa discografica ed hanno scelto di non entrare a far parte del circuito delle etichette indipendenti, nonostante nelle loro esibizioni dal vivo abbiano proposto numerosi nuovi brani. Dal 1985, quando gli altri componenti della formazione iniziale hanno lasciato il gruppo, i Sisters of Mercy sono di fatto diventati espressione del solo Andrew Eldritch. Alcuni ex-componenti hanno a loro volta formato degli altri gruppi, come i Ghost Dance e The Mission. Il critico Piero Scaruffi, nel suo omonimo sito e nella sua storia del Rock, valuta la canzone The Temple of Love la ventottesima miglior canzone di tutti i tempi (da Wikipedia).

—————————————————-

1. 1959 (testo)

—————————————————-



InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-