—————————————————-

—————————————————-

The Smiths sono stati un gruppo alternative rock britannico, formatosi a Manchester nel 1982. La band, formata da Morrissey (voce), Johnny Marr (chitarra), Andy Rourke (basso) e Mike Joyce (batteria), raggiunta la popolarità negli anni Ottanta, divenne ben presto una delle più importanti band alternative rock emerse nella scena indie del periodo ed ebbe grande influenza nello sviluppo della musica rock degli anni successivi, tanto da essere indicata come “il gruppo di guitar pop che ha avuto maggiore influenza nel decennio”. Nel 2002 un sondaggio condotto dalla rivista New Musical Express ha decretato gli Smiths la “band più influente di tutti i tempi”.
Gli Smiths furono scritturati dall’etichetta indipendente Rough Trade Records, con cui pubblicarono quattro album in studio: The Smiths (1984), Meat Is Murder (1985), The Queen Is Dead (1986) e Strangeways, Here We Come (1987). Quattro dei loro album, di cui tre album in studio, compaiono nella Lista dei 500 migliori album secondo Rolling Stone. Hanno diversi singoli entrati tra le prime venti posizioni della classifica britannica dei singoli e tutti e cinque gli album nella top 5 della classifica britannica degli album (di cui uno salito al primo posto). La band si sciolse nel 1987. In seguito Morrissey e Marr hanno intrapreso entrambi la carriera di solista. Grazie alle capacità di cantante e di autore di Morrissey, che nei suoi testi combinava tematiche vicine alla gente comune con mordace ironia e complesse immagini frutto delle sue dotte letture, e all’estro compositivo del chitarrista Marr, gli Smiths seppero fondere sapientemente il rock degli anni Sessanta e il post-punk in modo innovativo, marcando una netta differenza con la dance-pop contemporanea basata sull’uso del sintetizzatore. Il sound della Rickenbacker di Marr era sovente caratterizzata da un tocco jangle che ricordava quello di Roger McGuinn dei Byrds. Lo stile chitarristico di Marr influenzò importanti band successive quali Stone Roses e Oasis. Nel 2014 e nel 2015 gli Smiths sono stati nominati per l’ingresso nella Rock and Roll Hall of Fame (da Wikipedia).

—————————————————-

1. Girlfriend in a coma (testo e traduzione)
2. London (testo)
3. Well I wonder (testo)
4. There is a light that never goes out (testo)
5. Ask(testo e traduzione)

—————————————————-



Cover

1. Joshua RadinGirlfriend in a coma (2004, testo e traduzione, cover di Girlfriend in a coma)

—————————————————-

Guarda anche la pagina di raccordo di Morrissey.

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-