—————————————————-

“We only knew each other by letter
I went to meet her off the train
when the smoke had cleared and the dust was still
she was standing there and speaking my name
I guarantee she looked like an angel
I couldn’t think of what I should say
but when Adam saw Eve in the garden
I believe he felt the selfsame way

I handed her up on the wagon
and I loaded up her trunk behind
she was sitting up there with the gold in her hair
and I tried to get a hold of my mind

Do you think that you could love me Mary
do you think we got a chance of a life
do you think that you could love me Mary
now you are to be my wife

We finally headed out of the station
and we drove up the home trail
and when we came on the farm
she laid a hand on my arm
I thought my resolution would fail
and I froze as she stepped in the doorway
stood there as still as could be
I said I know it ain’t much
it needs a woman’s touch
Lord she turned around and looked at me

Do you think that you could love me Mary
do you think we got a chance of a life
do you think that you could love me Mary
now you are to be my wife


We had a prairie wedding
there was a preacher and a neighbor or two
I gave my golden thing a gold wedding ring
and the both of us said I do
when the sun’s going down on the prairie
and the gold in her hair is aflame
I say do you really love me Mary
and I hold her and I whisper her name

Do you think that you could love me Mary
do you think we got a chance of a life
do you think that you could love me Mary
now you are to be my wife”.

—————————————————-

Traduzione.

“Ci conoscevamo solo per lettera
andai ad incontrarla all’arrivo del treno
quando il fumo si dissolse e la polvere si posò
lei era lì in piedi, pronunciando il mio nome
giuro che sembrava un angelo
non riuscivo a pensare a qualcosa da dire
ma quando Adamo vide Eva nel giardino dell’Eden
credo si sia sentito nello stesso modo

L’aiutai a salire sul carro
e caricai dietro il suo bagaglio
sedeva là, con l’oro fra i capelli
e io cercai di mantenere la mia determinazione

Pensi che potrai amarmi Mary?
Pensi che potremo avere l’occasione di una vita?
Pensi che potrai amarmi Mary
ora che diventerai mia moglie?

Finalmente uscimmo dalla stazione
e percorremmo il sentiero verso casa
e quando arrivammo alla fattoria
posò una mano sul mio braccio

Pensai che la mia determinazione sarebbe venuta meno
e mi gelai quando entrò nell’ingresso
restò immobile come non mai
dissi “So che non è molto,
ha bisogno del tocco di una donna”
Signore, lei si voltò e mi guardò

Pensi che potrai amarmi Mary?
Pensi che potremo avere la possibilità di una vita?
Pensi che potrai amarmi Mary
ora che diventerai mia moglie?

Avemmo un matrimonio come si usa nella prateria
c’era un predicatore ed un vicino o due
le ho dato il mio oggetto d’oro, una fede d’oro
e entrambi dicemmo “Lo voglio”
E quando il sole tramonta sulla prateria
e l’oro fiammeggia nei suoi capelli
le dico “Mi ami davvero, Mary?”
e la stringo e sussurro il suo nome

Pensi che potrai amarmi Mary?
Pensi che potremo avere la possibilità di una vita?
Pensi che potrai amarmi Mary
ora che diventerai mia moglie?”

(Traduzione a cura di Francesco Komd)

—————————————————-

Mark Knopfler, Prairie wedding – 4:27
Album: Sailing to Philadelphia (2000)

Brano inserito nella rassegna Canzoni dedicate alle donne di InfinitiTesti

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa di Mark Knopfler.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini e Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-