Aphrodite’s Child – Discografia completa – Testi e traduzioni

—————————————————-

—————————————————-

Album in studio.

End of the World (1968)

1. End of the world (testo e traduzione)
2. Don’t try to catch a river (testo e traduzione)
3. Mister Thomas (testo e traduzione)
4. Rain and tears (testo e traduzione)
5. The grass is no green (testo e traduzione)
6. Valley of sadness (testo e traduzione)
7. You always stand in my way (testo e traduzione)
8. The shepherd and the moon (testo e traduzione)
9. Day of the fool (testo e traduzione)

It’s Five O’Clock (1969)


1. It’s five o’clock (testo e traduzione)
2. Wake up (testo e traduzione)
3. Take your time (testo e traduzione)
4. Annabella (testo e traduzione)
5. Let me love, let me live (testo e traduzione)
6. Funky Mary (testo e traduzione)
7. Good time so fine (testo e traduzione)
8. Marie Jolie (testo e traduzione)
9. Such a funny night (testo e traduzione)

666 (1972)

Side One

1. The System (testo e traduzione)
2. Babylon (testo e traduzione)
3. Loud, loud, loud (testo e traduzione)
4. The four Horsemen (testo e traduzione)
5. The lamb (strumentale)
6. The seventh seal (testo e traduzione)

Side Two

1. Aegean sea (testo e traduzione)
2. Seven bowls (testo e traduzione)
3. The wakening beast (strumentale)
4. Lament (testo e traduzione)
5. The marching beast (strumentale)
6. The battle of the locusts (strumentale)
7. Do it (testo e traduzione)
8. Tribulation (strumentale)
9. The Beast (testo e traduzione)
10. Ofis (testo e traduzione)

Side Three

1. Seven trumpets (testo e traduzione)
2. Altamont (testo e traduzione)
3. The wedding of the lamb (strumentale)
4. The capture of the beast (strumentale)
5. (testo e traduzione)
6. Hic et nunc (testo e traduzione)

Side Four

1. All the seats were occupied (testo e traduzione)
2. Break (testo e traduzione)

—————————————————-

Singoli.

1968. Plastics nevermore / The other people
1968. Rain and tears / Don’t try to catch a river
1969. End of the World / You always stand in my way
1969. Valley of sadness / Mister Thomas
1969. Lontano dagli occhi / Quando l’amore diventa poesia
1969. I want to live / Magic mirror
1969. Let me love, let me live / Marie Jolie
1970. It’s five o’clock / Wake up
1970. Spring, Summer, Winter and Fall / Air
1970. Such a funny night / Annabella
1972. Break / Babylon

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-

Comments(9)

  • henry Novembre 12, 2011 3:31 am

    This post could not be more on the level…

  • karen Novembre 20, 2011 8:19 am

    adoro la voce di Demis Roussos e vi prego di pubblicare tutte le sue canzoni e anche quelle degli Aphrodite’s CHild. Grazie.

  • Marco Dicembre 27, 2011 5:23 pm

    sono assolutamente straordinari, hanno scritto alcune delle canzoni più belle della loro epoca

  • Marilena Sasso Gennaio 3, 2012 3:18 pm

    queste canzoni rimarranno dei ricordi assolutamente sacri, per me e per la mia famiglia

  • marie jolie Febbraio 12, 2012 5:54 pm

    sono del ’59 ma negli anni del loro successo ascoltavo i cantautori italiani, li ho scoperti solo ora e mi sto facendo una cultura con tutto il materiale (per fortuna tanto!) che c’è in rete, sono del parere che questi tre greci un pò funky e un pò psichedelici (ma anche melodici, rock, folk…. versatili insomma come dei veri artisti devono essere)abbiano fatto male a sciogliersi dopo soli tre anni, quanta bella e buona musica avrebbero potuto regalarci ancora un talento come quello di Vangelis e una voce assolutamente unica come quella di Demis (che tra l’altro nella carriera solista è stata solo sfruttata commercialmente). Sarei lieta di tradurre i loro testi dall’inglese, sono andata a leggermene qualcuno (oltre a quelli che ho già imparato a memoria) e in gran parte sono vera poesia! Con quello che si sente in giro oggi (con qualche rara eccezione) è proprio un piacere scoprire testi così! E non è la solita nostalgia della fiftysh, non ci ho ballato neanche un lento a 18 anni con queste canzoni…..

    • InfinitiTesti.com Febbraio 12, 2012 6:00 pm

      Marie Jolie, se vuoi tradurre i brani degli Aphrodite’s Child, sei ovviamente la benvenuta. Avremmo veramente il piacere di completare la loro discografia, per poi passare a Vangelis e Demis Roussos, che per ora stiamo trattando per singoli brani. Per inviare le traduzioni, utilizza pure il form nella sezione “Contatti”. Ciao, a presto.

  • Ermanno Rossi Febbraio 13, 2012 7:29 am

    se posso darvi un consiglio, è quasi impossibile stare dietro alla discografia solista di Demis Roussos, visto che avrà pubblicato cento diversi album tutti con le stesse canzoni, ma mischiate tra loro. Senza poi considerare i singoli. Secondo il mio opinabile giudizio, bisognerebbe settorizzarla per paesi: ad esempio discografia in Italia, discografia in Grecia, ecc. Solo così ha un senso un lavoro di questo genere. E’ meno oneroso per il lettore, più fruibile e soprattutto più adeguato per voi. Ripeto: è solo un’opinione.

    • InfinitiTesti.com Febbraio 16, 2012 12:20 am

      Ermanno, avevamo proprio intenzione di procedere in questo modo. Purtroppo sarà sempre una discografia chilometrica, anche se la probabilmente ci dedicheremo solo ai paesi più importanti.

  • Lea Maggio 9, 2012 9:49 am

    proprio bella questa discografia, così come l’avete strutturata… e quando farete quelle dedicate a Demis Rousos e Vangelis? Anche le loro carriere soliste meritano altrettanta considerazione!

Scrivi le tue opinioni

UA-10243258-10