“Lei era amica anche mia
sapeva cosa dirti quando tu
senza ragione eri contro di me.

No, non nascondo che io
a volte ero turbato un po’ da lei
forse la desiderai.

Ma c’eri tu nella vita mia
senza riserve avevo scelto te
la tua trasparente e ostinata ingenuità
l’incoscienza dell’età.

Ma immaginai che guardando lei
temendo fosse il suo confronto in te
potesse svegliarsi la donna che tu sei
ciò che mi piaceva in lei
io sperai fluisse in te.

Sai, fu l’abisso per me
la sera che dicesti “vattene”
eri calma più che mai.

Ma ciò che poi mi ferì di più
fu quando chiesi: “Ma perché, per chi?”
Guardai dietro a te
in un sorriso c’era lei
in silenzio vi guardai
ciò che vuoi, ma questo mai”.


—————————————————-

Pooh, Lei e lei – 3:10
(Dodi Battaglia, Valerio Negrini) – Voce principale: Roby Facchinetti
Album: Parsifal (1973)

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa dei Pooh.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-