—————————————————-

“I got shot off my horse
So what? I’m up again
Playin’ in one of these big saloons on main
You can come up here
take a look around these sinners dens
You’re only ever goin’ to find
One or two real games
Nobody’s drivin’ me underground
Not yet anyway
But either on the strip
or on the edge of town

Everybody pays
Everybody pays to play

Yeah, you ought to stay right
where you are in Sawdust Land
It’s probably the safest place to be
With your greasy little pork pies
And your shoestring hands
Makes no difference to me
All those directions which we never took
To go our different ways
Who went and wrote
the oldest story in the book?

Everybody pays
Everybody pays to play

Curl up inside a boxcar dream and disappear
With a couple low roller friends
You were never one for trouble
So get out of here
I knew the game was dangerous back then
But nobody’s breezin’
through these swingin’ doors
Just ups and walks away
Everybody has to leave
some blood here on the floor


Everybody pays
Everybody pays to play

Yeah, everybody pays
Everybody pays to play”.

—————————————————-

Traduzione.

“Mi hanno sparato e buttato giù dal cavallo
e allora? Sono di nuovo in piedi
a suonare in uno di questi grandi saloon
sulla via principale
puoi venire qui
a dare un’occhiata in giro
in queste bettole di peccatori
troverai uno o due giochi veri
nessuno mi guiderà sottoterra
non ancora comunque
ma sia sul corso principale (*)
o ai margini della città

Tutti pagano
tutti pagano per giocare

Sì, dovresti restare proprio dove sei
sul terreno coperto di segatura
è probabilmente il luogo
più sicuro dove restare
con i tuoi piccoli pasticci untuosi di maiale
e le tue mani da quattro soldi
non fa nessuna differenza per me
tutte queste direzioni
che non abbiamo preso mai
per fare nei nostri modi differenti
chi andò e scrisse
la più antica storia del libro?

Tutti pagano
tutti pagano per giocare

Raggomitolati dentro ad un sogno
dentro a un carro merci e scomparsi
con una coppia di amici low roller (**)
non sei mai stato un tipo da guai
quindi vattene fuori da qui
ho conosciuto il gioco
era pericoloso già allora
ma nessuno entra con disinvoltura
attraverso queste porte oscillanti
si alzano soltanto e vanno via
tutti devono lasciare
un po’ di sangue qui sul pavimento

Tutti pagano
tutti pagano per giocare”.

(Interpretazione e traduzione del brano trovata sul Mark Knopfler, Dire Straits & Notting Hillbillies Italians Fans Forum, pubblicata nel 2005. Non abbiamo altri riferimenti sull’autrice (nick Isy) in quanto trattasi di utente cancellata. Il suo lavoro, più che pregevole, è comunque da tramandare e diffondere)

—————————————————-

Note.

(*) “Strip” in orig. nel testo, indica il corso principale di una città ma anche “The Strip”, la via dove si trovano i maggiori casinò a Las Vegas.
(**) “low roller”: torneo di poker con puntate che partono molto basse.

—————————————————-

Mark Knopfler, Everybody pays – 5:24
(Mark Knopfler)
Album: Shangri-La (2004)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa di Mark Knopfler.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini e Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-