Bob Dylan – Girl from the north country (testo e traduzione)

—————————————————-

“If you’re travelling in the north country fair
where the winds hit heavy on the borderline
remember me to the one who lives there
she once was a true love of mine

If you go in the snowflake storm
when the rivers freeze and the summer ends
please see she has a coat so warm
to keep her from the howling winds

Please see if her hair hangs long
if it rolls and flows all down her breast
please see for me if her hair’s hanging long
for that’s they way I remember her best

I’m a wondering if she remembers me at all
many times I’ve often prayed
in the darkness of my night
in the brightness of my day”.

—————————————————-


Traduzione.

Ragazza della terra del nord

Se stai viaggiando nella bella terra del nord (1)
dove i venti battono forte lungo il confine
ricordami a colei che vive laggiù
e che un tempo fu il mio grande amore

Se vai nella tempesta di neve
quando i fiumi gelano e l’estate finisce
guarda ti prego che abbia una calda pelliccia
per proteggerla dall’ululare dei venti

E guarda ti prego se i suoi capelli sono lunghi
se le ricadono fluenti sul seno
ti prego guarda per me se i suoi capelli sono lunghi
perché così io me la ricordo

Mi domando se si ricorda ancora di me
molte volte ho pregato a lungo
nel buio della mia notte
nella luce del mio giorno”.

(Traduzione a cura di Stefano Rizzo e Marie Jolie)

—————————————————-

Note.

(1) La campagna intorno alla cittadina di Hibbing nel Minnesota, a ridosso del confine con il Canada. Bob Dylan vi frequentò le scuole secondarie.

—————————————————-

Bob Dylan, Girl from the north country – 3:22
(Bob Dylan)
Album: The Freewheelin’ Bob Dylan (1963)
Album: Nashville skyline (1969, feat. Johnny Cash)
Album: Real Live (1984, live)
Album: The 30th Anniversary Concert Celebration (1993, live)

Brano inserito nella colonna sonora del film Il lato positivo – Silver Linings Playbook (2012, tit. orig. Silver Linings Playbook) diretto da David O. Russell, con Bradley Cooper e Jennifer Lawrence (nella versione in duetto con Johnny Cash).

Brano inserito nella rassegna Colonne Sonore di InfinitiTesti.

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa di Bob Dylan.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Riferimenti.

Dylan pubblicò un’altra versione di questo brano nell’album Nashville Skyline nel 1969, in duetto con Johnny Cash.

—————————————————-

Citazioni.

Girl from the North Country, conosciuta anche come Girl of the North Country, è una canzone scritta da Bob Dylan. È stata pubblicata per la prima volta nell’album Freewheelin’ Bob Dylan, e successivamente in Nashville Skyline, quest’ultima versione cantata in duetto con Johnny Cash. Gli album Real Live e The 30th Anniversary Concert Celebration contengono due esecuzioni live della canzone. La canzone è inoltre presente nel film Il lato positivo – Silver Linings Playbook di David O. Russell.
Dylan scrisse la canzone dopo il suo viaggio in Inghilterra nel dicembre del 1962. La canzone è ispirata alla sua ex ragazza, Echo Helstrom, che Dylan aveva conosciuto prima di trasferirsi a New York. Dylan lasciò l’Inghilterra per l’Italia dove Suze Rotolo, con la quale era allora fidanzato, stava continuando i suoi studi. La Rotolo era già ritornata negli Stati Uniti quando Dylan arrivò. È proprio in Italia che Dylan finì la canzone, apparentemente ispirata alla fine della relazione con Suze Rotolo, sebbene siano ritornati insieme quando Dylan la raggiunse a New York.
Mentre era a Londra, Dylan incontrò molti esponenti della scena folk locale, tra cui Martin Carthy. «In Inghilterra ho incontrato alcune persone che conoscono davvero quel tipo di canzoni [tradizionali inglesi]. Martin Carthy, e anche un altro che si chiama Nigel Davenport. Martin Carthy è incredibile. Ho imparato moltissimo da Martin. Girl from the North Country è ispirata a una canzone che ho sentito cantare da lui, […] Scarborough Fair». Musicalmente la canzone è simile a Boots of Spanish Leather, inclusa nel successivo The Times They Are a-Changin’. Nel 2012 la versione cantata in duetto con Johnny Cash è stata inserita nella colonna sonora di Silver Linings Playbook.

(Wikipedia, voce Girl from the North Country)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-

Comments(6)

  • Alina Rey Gennaio 3, 2012 10:11 am

    quante volte Bob si sarà pentito d’aver lasciato (o di essere stato lasciato) da quella bella ragazza del nord dai lunghi capelli lunghi… quante volte avrà sognato di poterla proteggere dal freddo o di poter passare con lei le gelide notti del Minnesota… sono rimpianti che durano una vita intera… ma sono convinta che ancora più di lui, lei l’avrà rimpianto sino alla morte… di Dylan non se ne incontrano tanti, meno che mai se ti dedicano una canzone come questa…

  • Celeste nostalgia Aprile 19, 2012 2:14 am

    bello il video d’epoca che avete messo… caxxo com’era giovane Dylan, e com’era diverso il mondo…….. 50 anni, anche se la canzone sembra scritta ieri…

  • Elda Maggio 29, 2012 9:53 pm

    bello il testo e bella la traduzione, peccato che il video non funzioni…

  • Compagno Giugno 7, 2012 5:03 pm

    quello che non capisco è perché ciclicamente tolgano i video originali di Dylan da Youtube!!!

  • Mario Giugno 17, 2012 3:08 am

    grazie grazie grazie per questa bella traduzione, così piena di poesia come l’originale… grazie grazie…

  • Davide Agosto 27, 2012 10:38 am

    è una delle canzoni d’amore più belle di sempre
    incarna la disperazione di un uomo che sa d’aver perso una grande donna, sensazione un po’ comune a tutti gli uomini che non sanno accontentarsi… o che non sono capaci di apprezzare quello che hanno… e io rientro proprio in questa categoria

Scrivi le tue opinioni

UA-10243258-10