—————————————————-

“Verrà il giorno
in cui lui ritornerà
fermandosi alla tua porta
come un tempo i gradini salirà
sicuro di essere atteso.

Tu cosa dirai, quando lui entrerà
cercando fra gli altri il tuo volto
paura avrai, quando ti guarderà
che possa trovarti cambiata.

Sorridi ora, aprimi ora la porta
ancora sarà Natale, vedi che sono tornato
e ridi ora, aprimi ora la porta
con me tu riderai, ora che sono tornato.

Polvere e vento con sé lui porterà
profumo di terre lontane
lui che ha visto i paesi e le città
che tu hai soltanto sognato
chissà oltre il mare
quante cose ha lasciato
e tu che hai soltanto aspettato
dall’ombra uscirai, spiando il suo volto
stupita nel primo vederlo.

Sorridi ora, aprimi ora la porta
ancora sarà Natale, vedi che sono tornato
e ridi ora, aprimi ora la porta
con me tu riderai, ora che sono tornato”.


—————————————————-

Angelo Branduardi, Natale – 3:27
Album: Cercando l’oro (1983)

Brano inserito nella rassegna Le canzoni di Natale di InfinitiTesti.

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Angelo Branduardi.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-