—————————————————-

” – Alle tre – mi hai detto
– tira un sasso sopra il tetto vedrai
vedrai, vedrai, mi sveglierò
però se tu non mi vedi
puoi aspettarmi giù in stazione
vedrai, vedrai, vedrai
vedrai che arriverò -.

E io fermo in stazione
aspetto il tuo bus
cosa ti metterai
come ti presenterai
che cosa mi dirai?

Scappare da qui, fuggire lontano
un mondo nuovo che ci accolga
tutti e due, senza malinconie
e l’Olanda è lontana dai nostri confini
e sento i campi e i fiori
ed i mulini a vento girare dentro me.

– Scusi mi fa un caffè? – Che ore sono?
Già le sei e un treno s’allontana
e quell’altro, chi lo prenderà?
Il sole accende l’ombra dei semafori lontani
ho un nodo nella gola
e amarezza delusione o chissà che.

E l’Olanda scompare dai confini del cuore
e sento i campi e i fiori ed i mulini a vento
morire dentro me, dentro me…”.


—————————————————-

Ivan Graziani, Olanda – 4:10
Album: Viaggi e intemperie (1980)

Brano inserito nella rassegna I luoghi del cuore di InfinitiTesti.

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Ivan Graziani.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-