“All of these ghost towns
I keep traveling through
all of these traffic signs
and lonesome bars blindsiding me and

I swear I can be better
I could be more to you
but there are things that line my path
that I just had to do

If you’ve got visions of the past
let them follow you down
for they’ll come back to you some day
and I found myself attached to this railroad track
but I’ll come back to you some day

To you, to you
to you, some day

And I remember how you told me
all that you wanted to do
that dream of Paris in the morning
or a New York window view

I can see it now you’re married
and you’re all laughing in the garden
and I’m lost somewhere in your mind



If you’ve got visions of the past
let them follow you down
for they’ll come back to you some day
and I found myself attached to this railroad track
but I’ll come back to you some day

To you, to you
to you, some day

Maybe I should just turn around and walk away
for no matter how much I really do want to stay
you know I can’t, no, it’s too late

For I’ve found myself attached to this railroad track
but I’ll come back to you some day

To you, to you
to you, some day”.

—————————————————-

Traduzione.

“Tutte queste città fantasma
che attraverso di continuo
tutti questi segnali stradali
e i tristi bar che non vedi fino all’ultimo

Giuro che posso essere migliore
potrei essere di più per te
ma il mio cammino è segnato da cose
che dovevo proprio fare

Se hai avuto delle visioni del passato
lascia che ti accompagnino
loro torneranno da te un giorno
e ho trovato me stessa attaccata
a questo binario ferroviario
ma io ritornerò da te un giorno

Da te, da te
da te un giorno

Mi ricordo come mi hai detto
tutto quello che volevi fare
quel sogno di Parigi al mattino
o la vista di una finestra di New York

vedo che adesso sei sposato
e state tutti ridendo in giardino
mentre io sono persa
da qualche parte nella tua mente

Se hai avuto delle visioni del passato
lascia che ti accompagnino
loro torneranno da te un giorno
e ho trovato me stessa attaccandomi
a questo binario ferroviario
ma io ritornerò da te un giorno

Da te, da te
da te un giorno

Forse dovrei semplicemente voltarmi e andarmene
non ha importanza quanto io voglia davvero restare
sai che non posso, no, è troppo tardi

E ho trovato me stessa attaccandomi
a questo binario ferroviario
ma io ritornerò da te un giorno

Da te, da te
da te un giorno”.

(Traduzione a cura di Sara Lebowsky)

—————————————————-

First Aid Kit, Ghost town – 4:54
(Klara Söderberg, Johanna Söderberg)
Album: The big black & the blue (2010)
Singolo: Ghost town (2010)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa delle First Aid Kit.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini e Giulia Red
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-