—————————————————-

“It’s me, it’s me you’ve come to take
my duality awakes
by midnight time I could not see
if I were you or you were me
we played the game with skillful hands
and so I asked for your demands
– Give me your love, give me your gun –
and you traced us back to where we’d begun

And so the morning came and swept the night away
as I was looking for a way to disappear
amongst the quiet things
and all these empty streets
I found a way, I found a way to reappear

I’ll follow you where you go
yes, I’ll be there just so you know
I need your condolence and your trust
but I won’t ask for much, won’t ask for much

There’s a heavy load upon our backs
of things we carry from the past
my guilt-filled mind it tried to run
but you traced us back to where we’d begun

And so the morning came and swept the night away
as I was looking for a way to disappear
amongst the quiet things
and all these empty streets
I found a way, I found a way to reappear


I’ll follow you where you go
yes, I’ll be there just so you know
I need your condolence and your trust
but I won’t ask for much, won’t ask for much
I’ll only ask for so much
no I won’t ask, won’t ask for much
and so the morning came, and swept the night away
I found a way, I found a way to reappear”.

—————————————————-

Traduzione.

“È me, è me che sei venuto a prendere
la mia dualità si sveglia
da mezzanotte non potrò vedere
se io sarò te o tu sarai me
avremmo giocato con mani abili
così ho chiesto che cosa pretendi
– Dammi il tuo amore
dammi la tua pistola –
r tu ci hai riportato
dove abbiamo cominciato

Poi è giunto il mattino
che ha spazzato via la notte
mentre cercavo un modo per scomparire
in mezzo alle cose tranquille
e tutte queste strade vuote
ho trovato un modo
ho trovato un modo per riapparire

Ti seguirò dovunque andrai
sì, ci sarò proprio per farti sapere
che ho bisogno delle tue condoglianze
e della tua fiducia
ma non chiederò molto
non chiederò molto

C’è un pesante fardello sulle nostre spalle
di cose che trasciniamo dal passato
la mia mente piena di sensi di colpa
ha cercato di scappare
ma tu ci hai riportato
a dove abbiamo cominciato

Poi è giunto il mattino
che ha spazzato via la notte
mentre cercavo un modo per scomparire
in mezzo alle cose tranquille
e tutte queste strade vuote
ho trovato un modo
ho trovato un modo per riapparire

Ti seguirò dovunque andrai
sì, ci sarò proprio per farti sapere
che ho bisogno delle tue condoglianze
e della tua fiducia
ma non chiederò molto, non chiederò molto
chiederò solo per così tanto
no, non chiederò, non chiederò molto

Poi è giunto il mattino
che ha spazzato via la notte
ho trovato un modo
ho trovato un modo per riapparire”.

(Traduzione a cura di Sara Lebowsky)

—————————————————-

First Aid Kit, I found a way – 4:13
Album: The lion’s roar (2012)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa delle First Aid Kit.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Giulia e Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-