—————————————————-

“Midnight, not a sound from the pavement
has the moon lost her memory?
She is smiling alone
in the lamplight
the withered leaves collect at my feet
and the wind begins to moan.

Memory, all alone in the moonlight
I can dream of the old days
life was beautiful then
I remember the time
I knew what happiness was
let the memory live again.

Every street lamp seems to beat
a fatalistic warning
someone mutters and the street lamp gutters
and soon it will be morning.

Daylight, I must wait for the sunrise
I must think of a new life
and I musn’t give in
when the dawn comes
tonight will be a memory too
and a new day will begin.

Burnt out ends of smoky days
the stale cold smell of morning
a street lamp dies
another night is over
another day is dawning.


Touch me, it’s so easy to leave me
all alone with the memory
of my days in the sun
if you touch me
you’ll understand what happiness is
look, a new day has begun”.

—————————————————-

Traduzione.

“E’ mezzanotte e non c’è alcun rumore
proveniente dalla strada
la luna ha perso i ricordi?
Sta sorridendo da sola
al lume dei lampioni
le foglie appassite si depositano ai miei piedi
e il vento comincia a mormorare.

Ricordo, tutta sola sotto la luce della luna
posso sognare i giorni passati
la vita era meravigliosa allora
ricordo i momenti in cui
ho davvero capito cosa fosse la felicità
lascia che il ricordo viva di nuovo

Ogni lampione sembra lanciare
un avvertimento fatalista
qualcuno brontola e i lampioni iniziano a spegnersi
e presto sarà mattino

Luce del giorno, devo aspettare l’aurora
devo pensare a un nuova vita
e non devo arrendermi
quando l’alba arriva
questa notte sarà anche lei un ricordo
e un nuovo giorno comincerà

Finali bruciati dei giorni pieni di fumo
la fredda aria viziata odora di mattino
un lampione muore, un’altra notte è finita
un altro giorno sta nascendo

Toccami, è così facile lasciarmi
tutta sola con il ricordo
dei miei giorni pieni di sole
se mi tocchi, capirai cosa sia la felicità
guarda, un nuovo giorno è cominciato”.

(Traduzione a cura di Francesco Komd)

—————————————————-

Barbra Streisand, Memory – 3:56
(Andrew Lloyd Webber, Trevor Nunn)
Album: Memories (1981)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Citazioni.

Memory è un brano musicale scritto da Andrew Lloyd Webber per il musical Cats. Si tratta di uno dei brani più noti del compositore, ed uno dei più celebri brani di musical in assoluto, noto soprattutto per le celeberrime incisioni di Elaine Paige e Barbra Streisand. Musicato da Lloyd Webber su un testo di Trevor Nunn ispirato a Rapsodia in una notte di vento di T.S. Eliot (mentre tutti gli altri brani dello spettacolo utilizzano brani scritti direttamente da Eliot), viene cantato da Grizabella, una vecchia gatta emarginata che riflette sulla propria solitudine, ripensando alla giovinezza perduta e alla felicità dei giorni passati. Per la sua relativa semplicità di esecuzione e il grande effetto emotivo, è una delle canzoni più amate e frequentemente eseguite dagli artisti di musical e non solo.
Tecnicamente il brano non presenta particolari difficoltà e può essere facilmente eseguito da qualsiasi cantante femminile (la tessitura è quella centrale di un mezzosoprano). Originariamente infatti, il brano doveva essere eseguito non da una cantante professionista ma dall’attrice teatrale Judi Dench, sostituita all’ultimo momento da Elaine Paige, che portò il brano al successo internazionale (facendone la propria canzone-simbolo con ben tre incisioni in studio e diverse registrazioni live). Il brano è stato inoltre eseguito da cantanti quali Betty Buckley (che ha interpretato Grizabella a Broadway), Barbra Streisand, Sarah Brightman, Simone Simons, Barry Manilow, Judy Collins, Barbara Dickson, Petula Clark e Ute Lemper. La canzone è stata anche “trasformata” per essre cantata da uomini, tra cui ricordiamo Michael Crawford, José Carreras, e Michael Ball. La canzone vanta inoltre numerose versioni strumentali”.

(Wikipedia, voce Memory (brano musicale))

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-