—————————————————-

“So you speak to me of sadness
and the coming of the winter
fear that is within you now
it seems to never end
and the dreams that have escaped you
and the hope that you’ve forgotten
you tell me that you need me now
you want to be my friend

And you wonder where we’re going
where’s the rhyme and where’s the reason
and it’s you who cannot accept
it is here we must begin
to seek the wisdom of the children
and the graceful way of flowers in the wind

For the children and the flowers
are my sisters and my brothers
their laughter and their loveliness
could clear a cloudy day

Like the music of the mountains
and the colours of the rainbow
they’re a promise of the future
and a blessing for today

Though the cities start to crumble
and the towers fall around us
the sun is slowly fading
and it’s colder than the sea


It is written from the desert
to the mountains they shall lead us
by the hand and by the heart
they will comfort you and me
in their innocence and trusting
they will teach us to be free

For the children and the flowers
are my sisters and my brothers
their laughter and their loveliness
could clear a cloudy day

And the song that I am singing
is a prayer to non believers
come and stand beside us
we can find a better way”.

—————————————————-

Traduzione.

“Così mi parli di tristezza
e dell’arrivo dell’inverno
la paura che è ora dentro di te
sembra non finire mai
e i sogni che ti hanno fatto fuggire
e la speranza che hai dimenticato
mi dici che adesso hai bisogno di me
vuoi essere mio amico

E ti chiedi dove stiamo andando
qual è il motivo di questo
e sei tu che non riesci ad accettarlo
è da qui che dobbiamo cominciare
a cercare la saggezza dei bambini
e la grazia dei fiori al vento

Per i bambini e i fiori
sono le mie sorelle e i miei fratelli
le loro risa ed il loro incanto
possono illuminare un giorno scuro

Come la musica delle montagne
e i colori dell’arcobaleno
sono una promessa del futuro
e una benedizione per il presente

Nonostante le città comincino a crollare
e le torri precipitino attorno a noi
il sole lentamente scompare
ed è più freddo del mare

E’ scritto dal deserto alle montagne
che loro dovrebbero guidarci
con la mano e con il cuore
loro ci consoleranno
nella loro innocenza e con la loro fiducia
ci insegneranno ad essere liberi

Per i bambini e i fiori
sono le mie sorelle e i miei fratelli
le loro risa ed il loro incanto
possono illuminare un giorno scuro

E la canzone che sto cantando
è una preghiera per i non credenti
venite e sedete con noi
troveremo assieme una strada migliore”.

(Traduzione a cura di Francesco Komd)

—————————————————-

Note.

Rhymes and reasons è un’espressione inglese utilizzata quando non si vede il motivo o la spiegazione di qualcosa.

—————————————————-

John Denver, Rhymes and reasons – 3:12
(John Denver)
Album: Rhymes and Reasons (1969)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa di John Denver.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-