—————————————————-

“There’s something that I’m watching
means a lot to me
it’s a broken banjo bobbing
on the dark infested sea

Don’t know how it got there
maybe taken by the wave
off of someone’s shoulder
or out of someone’s grave

It’s coming for me darling
no matter where I go
its duty is to harm me
my duty is to know

There’s something that I’m watching
means a lot to me
it’s a broken banjo bobbing
on the dark infested sea”.

—————————————————-


Traduzione.

“Sto osservando qualcosa
che per me vuol dire molto
è un banjo rotto che fluttua
sul mare scuro e inquinato

Non so come ci è arrivato
forse lo ha portato un’onda
strappato da una spalla
o estratto da una tomba

Viene per me tesoro
e non gli importa dove vado
è qui per farmi male
e io lo devo sapere

Sto osservando qualcosa
che per me vuol dire molto
è un banjo rotto che fluttua
sul mare scuro e inquinato”.

(Traduzione a cura di Marie Jolie)

—————————————————-

Leonard Cohen, Banjo – 3:23
Album: Old ideas (2012)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa di Leonard Cohen.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Marie Jolie
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-