“Sun been down for days
a pretty flower in a vase
a slipper by the fireplace
a cello lying in it’s case

Soon she’s down the stairs
her morning elegance she wears
the sound of water makes her dream
awoken by a cloud of steam
she pours a daydream in a cup
a spoon of sugar sweetens up

And she fights for her life
as she puts on her coat
and she fights for her life on the train
she looks at the rain
as it pours
and she fights for her life
as she goes in a store
with a thought she has caught
by a thread
she pays for the bread
and she goes…
nobody knows

Sun been down for days
a winter melody she plays
the thunder makes her contemplate
she hears a noise behind the gate
perhaps a letter with a dove
perhaps a stranger she could love

And she fights for her life
as she puts on her coat
and she fights for her life on the train
she looks at the rain
as it pours
and she fights for her life
as she goes in a store
with a thought she has caught
by a thread
she pays for the bread
and she goes…
nobody knows

And She fights for her life
as she puts on her coat
and she fights for her life on the train
she looks at the rain
as it pours
and she fights for her life
where people are pleasently strange
and counting the change
and she goes…
nobody knows”.

—————————————————-

Traduzione.

“Il sole è tramontato per giorni
un bel fiore in un vaso
una pantofola vicino al caminetto
un violoncello nella sua custodia

E’ molto presto e lei scende le scale
indossa la sua eleganza del mattino
il suono dell’acqua la fa sognare
svegliata da una nube di vapore
versa le sue fantasticherie in una tazza
un cucchiaio di zucchero la tiene buona

E lei lotta per la sua vita
e indossa il suo cappotto
e lotta per la sua vita sul treno
guarda la pioggia che cade
e lotta per la sua vita
e va in un grande magazzino
con il pensiero che ha capito la situazione
paga il pane e se ne va
nessuno lo sa

Il sole è tramontato per giorni
lei suona una melodia invernale
il tuono la fa riflettere
ascolta un rumore che viene
da dietro al cancello
forse è una colomba che porta una lettera
forse è uno sconosciuto che lei potrebbe amare

E lei lotta per la sua vita
e indossa il suo cappotto
e lotta per la sua vita sul treno
guarda la pioggia che cade
e lotta per la sua vita
e va in un grande magazzino
con il pensiero che ha capito la situazione
paga il pane e se ne va
nessuno lo sa

E lei lotta per la sua vita
e indossa il suo cappotto
e lotta per la sua vita sul treno
guarda la pioggia che cade
e lotta per la sua vita
e va in un grande magazzino
dove le persone sono piacevolmente strane
e contano il resto mentre lei se ne va
nessuno lo sa”.

—————————————————-

Oren Lavie, Her morning elegance – 3:36
Album: The Opposite Side of the Sea (2007)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa di Oren Lavie.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Victoria
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-