—————————————————-

“Here I lie in my hospital bed
tell me, Sister Morphine
when are you coming round again
oh, I don’t think I can wait that long
oh, you see I’m not that strong.

The scream of the ambulance
is sounding in my ears
tell me, Sister Morphine
how long have I been lying here?
What am I doing in this place?
Why does the doctor have no face?

Oh, I can’t crawl across the floor
can’t you see, Sister Morphine
I’m just trying to score
well, it just goes to show
things are not what they seem.

Please, Sister Morphine
turn my nightmare into dreams
oh, can’t you see I’m fading fast
and that this shot will be my last
sweet Cousin Cocaine
lay your cool hands on my head.

Hey, Sister Morphine
you’d better make up my bed
for you know and I know
in the morning I’ll be dead
and you can sit around and you can watch
the clean white sheets stained red”.


—————————————————-

Traduzione.

“Sono qui sdraiata nel mio letto d’ospedale
dimmi, Sorella Morfina, quand’è che torni?
Non credo di poter aspettare così a lungo
lo vedi che non sono così forte

La sirena dell’ambulanza
mi risuona nelle orecchie
dimmi, Sorella Morfina
da quanto tempo sono qui?
Cosa ci faccio in questo posto?
Perché il medico è senza volto?

Non riesco a trascinarmi sul pavimento
ma non vedi, Sorella Morfina
sto cercando di trovare una dose
beh questo dimostra
che le cose non sono come sembrano

Per favore, Sorella Morfina
trasforma il mio incubo in paradiso
non vedi che sto scomparendo?
E che questa dose sarà l’ultima?
Dolce Cugina Cocaina
appoggiami la tua mano fredda sulla testa

Dai, Sorella Morfina
preparami il letto
perché tu ed io sappiamo
che domani sarò morta
sì, e tu puoi stare qui seduta, sì
e guardare le lenzuola bianche
macchiate di sangue”.

(Traduzione a cura di Francesco Komd)

—————————————————-

Marianne Faithfull, Sister Morphine – 5:50
(Mick Jagger, Keith Richards, Marianne Faithfull – Produttore: Mick Jagger)
Singolo: “Sister Morphine” (1969)

Brano inserito nella rassegna Le canzoni più tristi di Infinititesti.

Brano inserito nella rassegna Addicted. Le canzoni sulla droga di InfinitiTesti.

Brano inserito nella rassegna Life itself. Canzoni di vita, di morte e di altre sciocchezze di InfinitiTesti

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Citazioni.

Sister Morphine is a song originally released by British singer Marianne Faithfull as a single in 1969. It was later popularised by the rock and roll band The Rolling Stones, who included it on their 1971 album release Sticky Fingers. It was originally credited to Jagger/Richards, but after a legal battle, Faithfull has been credited as co-writer.
Faithfull‘s version has Jagger on acoustic guitar, Charlie Watts on drums, Ry Cooder on slide guitar, and Jack Nitzsche, the producer, on piano. Only 500 copies of “Sister Morphine” went out. According to Faithfull, it was actually the B-side to “Something Better“. The Rolling Stones‘ version was recorded in May and June 1969, but never released as a single. It features Jagger on vocals, Ry Cooder on bottleneck guitar, Keith Richards on acoustic guitar, Charlie Watts on drums, Bill Wyman on bass, and Jack Nitzsche on piano. Faithfull‘s name appeared on the credits of the 1994 remastered release of Sticky Fingers. Guitarist Mick Taylor does not play on the track”.

(Wikipedia, voce Sister Morphine)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-