Aphrodite’s Child – The four horsemen (testo e traduzione)

————————————————

“And when the lamb
opened the first seal
I saw the first Horse
the Horseman held a bow

Now when the lamb
opened the second seal
I saw the second Horse
rhe Horseman held his sword

The leading horse is white
the second horse is red
the third one is a black
the last one is a green

The leading horse is white
the second horse is red
the third one is a black
the last one is a green

And when the lamb
opened the third seal
I saw the third Horse
the Horseman had a balance


Now when the lamb
opened the fourth seal
I saw the fourth Horse
the Horseman was the Pest

The leading horse is white
the second horse is red
the third one is a black
the last one is a green

The leading horse is white
the second horse is red
the third one is a black
the last one is a green

The leading horse is white
the second horse is red
the third one is a black
the last one is a green”.

————————————————

Traduzione.

“Quando l’Agnello
sciolse il primo sigillo
vidi il primo cavallo
il Cavaliere aveva un arco

Quando l’Agnello
aprì il secondo sigillo
vidi il secondo cavallo
il Cavaliere aveva una spada

Il primo cavallo è bianco
il secondo cavallo è rosso
il terzo è nero
l’ultimo è verde

Il primo cavallo è bianco
il secondo cavallo è rosso
il terzo è nero
l’ultimo è verde

Quando l’Agnello
aprì il terzo sigillo
vidi il terzo cavallo
il Cavaliere aveva una bilancia

Quando l’Agnello
aprì il quarto sigillo
vidi il quarto cavallo
il Cavaliere era la Pestilenza

Il primo cavallo è bianco
il secondo cavallo è rosso
il terzo è nero
l’ultimo è verde

Il primo cavallo è bianco
il secondo cavallo è rosso
il terzo è nero
l’ultimo è verde”.

(Traduzione a cura di Marie Jolie)

————————————————

Aphrodite’s Child, The four horsemen – 5:53
(Vangelis Papathanassiou)
Album: 666 (1972)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa degli Aphrodite’s Child.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

————————————————

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

————————————————

————————————————

Brano proposto da: Marie Jolie
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

————————————————

Unisciti alla discussione

2 commenti

  1. questa mi sembra musicalmente la migliore di tutto 666… e anche l’atmosfera che crea è veramente interessante…

  2. non conoscevo nemmeno questa……. è fantastica!
    mistica, misteriosa, … e così ben cantata!
    una sorpresa…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *