Aphrodite’s Child – Lontano dagli occhi (testo)

————————————————

“Che cos’è?
C’è nell’aria qualcosa di freddo
che inverno non è
che cos’è?
Questa sera i bambini per strada
non giocano più.

Non so perché
l’allegria degli amici di sempre
non mi diverte più
uno mi ha detto che…

Lontano dagli occhi
lontano dal cuore
e tu sei lontana
lontana da me.
per uno che torna
e ti porta una rosa
mille si sono scordati di te.

Lontano dagli occhi
lontano dal cuore
e tu sei lontana
lontana da me.

Ora so che cos’è
questo amaro sapore
che resta di te
quando tu sei lontana
e non so dove sei
cosa fai, dove vai.


E so perché
non so più immaginare il sorriso
che c’è negli occhi tuoi
quando non sei con me.

Lontano dagli occhi
lontano dal cuore
e tu sei lontana
lontana da me.
per uno che torna
e ti porta una rosa
mille si sono scordati di te.

Lontano dagli occhi
lontano dal cuore
e tu sei lontana
lontana da me
per uno che torna
e ti porta una rosa
mille si sono scordati di te.

Lontano dagli occhi
lontano dal cuore
e tu sei lontana
lontana da me”.

————————————————

Aphrodite’s Child, Lontano dagli occhi – 3:44
(Sergio Endrigo)
Singolo: “Lontano dagli occhi / Quando l’amore diventa poesia” (1969)

Cover di Lontano dagli occhi di Sergio Endrigo (1969).

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa degli Aphrodite’s Child.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

————————————————

Significato e citazioni.

“[sugli Aphrodite’s Child] Nel 1969 si parlò anche di una loro partecipazione al Festival di Sanremo, per il quale prepararono due brani (Lontano dagli occhi e Quando l’amore diventa poesia), ma alla fine vennero loro preferiti altri interpreti. I due brani uscirono comunque su un 45 giri per la Mercury Records”.

(Wikipedia, voce Aphrodite’s Child)

————————————————

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

————————————————

————————————————

Brano proposto da: Arturo Bandini e Marie Jolie
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Arturo Bandini (ad interim) (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

————————————————

Unisciti alla discussione

2 commenti

  1. sono due cose diverse, l’originale e’ l’originale. Pero’ hai ragione, quella di Demis e’ qualcosa di superiore, un talento inimitabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *