Pooh – Che favola sei (testo)

————————————————

“Che favola sei
sei nata da un minuto
qui negli occhi miei
ma t’ho riconosciuto.

Tu sei la donna
che inventai tutta per me
la prima volta che sognai
di fare l’amor.

Che favola sei
peccato che hai già un nome
quanto vorrei chiamarti proprio
come chiamai la donna
che inventai tutta per me
la prima volta che sognai
di fare l’amor.

Che favola sei
mi guardi da un minuto
ecco che tu
m’hai già riconosciuto.

Sei come quella
che inventai tutta per me
la prima volta che sognai
di fare l’amor”.


————————————————

Pooh, Che favola sei – 2:53
(Roby Facchinetti, Valerio Negrini) – (voce principale : Riccardo Fogli)
Album: Opera prima (1971)

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa dei Pooh.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

————————————————

InfinitiTesti.com

Contatti
Artisti italiani
Artisti stranieri
Traduzioni
Discografie scelte
Rassegne e speciali

————————————————

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

————————————————

————————————————

Brano proposto da: Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

————————————————

Unisciti alla discussione

1 commento

  1. stasera mi sono dedicata ai Pooh… di sicuro loro non mi mettono la depressione!!
    e questa che ho scelto è proprio carina… il mangianastri il nastro se l’era proprio mangiato, perché girava troppe volte!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.