—————————————————-

“Mi accorgo adesso che è già Pasqua
sarà che piove dentro ai raggi del sole
e forse che ho mangiato troppo
e non voglio più cioccolata

E mentre si ride forte
il resto della gente si abbuffa
e arriva il conto che è quasi una truffa

E usciamo fuori dalla trattoria
mentre un pazzo sta parlando alle mosche
nella mia anima c’è un cane enorme
che sbadiglia e muove piano la coda

Lasciatemi solo, voi
non mi chiedete non so dove andrò
ma questa Pasqua non la scorderò

Che farò, uh che farò
alle tre del pomeriggio e poi
e poi è Pasqua
che farò, uh che farò
alle tre del pomeriggio e poi…


E ho attraversato tutto il ponte a piedi
mentre il pazzo mi corre vicino
mi urla forte – Ero anch’io un artista
che per la fame poi ha perso la vista –

– Cinquemila lire, sussurra
ti faccio andare con mia sorella
non è un granché, è vero, ma ho soltanto quella –

E poi mi tira forte per la giacca
urlando – Questa terra è tutta da bruciare –
urla e si aggrappa forte ad un lampione
e poi mi chiede se ho da fumare

Ma vattene scemo, vai
e vai ad impiccarti dove vuoi
che me ne torno per i fatti miei

Che farò, uh che farò
alle sei del pomeriggio e poi
e poi è ancora giorno
che farò, uh che farò
alle sei del pomeriggio e poi…

E son tornato sotto casa tua
anche se non è più come allora
e il tempo è stato un giustiziere
per i miei e per i tuoi anni

Ma si scioglie con il sole la neve
io non ricordo più le tue parole
tornassi indietro almeno proverei

Le tue collane di girasole
quanto amore, quanto, quanto amore
una sigaretta illuminava le tue labbra
poi fra le mie tu giocavi col fumo

Ma non mi dire no stasera
almeno tu non mi dire no
che questa Pasqua non la scorderò
che questa Pasqua non la scorderò”.

—————————————————-

Ivan Graziani, Pasqua – 5:51
Album: Seni e coseni (1981)

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Ivan Graziani.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-