—————————————————-

[Gotye:]
Now and then I think of when we were together
like when you said you felt so happy you could die
told myself that you were right for me
but felt so lonely in your company
but that was love and it’s an ache I still remember

You can get addicted to a certain kind of sadness
like resignation to the end, always the end
so when we found that we could not make sense
well you said that we would still be friends
but I’ll admit that I was glad it was over

But you didn’t have to cut me off
make out like it never happened
and that we were nothing
and I don’t even need your love
but you treat me like a stranger
and I feel so rough
no, you didn’t have to stoop so low
have your friends collect your records
and then change your number
I guess that I don’t need that though
now you’re just somebody that I used to know

Now you’re just somebody that I used to know
now you’re just somebody that I used to know

[Kimbra:]
Now and then I think of all the times
you screwed me over
part of me believing
it was always something that I’d done
but I don’t wanna live that way
reading into every word you say
you said that you could let it go
and I wouldn’t catch you hung up
on somebody that you used to know


[Gotye:]
But you didn’t have to cut me off
make out like it never happened
and that we were nothing
and I don’t even need your love
but you treat me like a stranger
and I feel so rough
and you didn’t have to stoop so low
have your friends collect your records
and then change your number
I guess that I don’t need that though
now you’re just somebody that I used to know

Somebody (I used to know)
somebody (now you’re just somebody
that I used to know)

(I used to know)
(That I used to know)
(I used to know)
somebody”.

—————————————————-

Traduzione.

[Gotye:]
Ogni tanto penso a quando eravamo insieme
come quella volta che hai detto
che eri felice da morire
mi sono detto che eri adatta a me
ma mi sentivo solo in tua compagnia
ma era comunque amore
ed è un dolore che ricordo ancora

Puoi diventare dipendente
da un certo tipo di tristezza
come rassegnazione alla fine, sempre la fine
così quando ci siamo accorti
che non avevamo senso insieme
hai detto che saremmo restati comunque amici
ma devo ammettere che ero felice che fosse finita

Ma non avresti dovuto tagliarmi fuori
comportarti come se non fosse mai successo
e come se non fossimo stati nulla
e non ho bisogno del tuo amore
ma mi tratti come un estraneo
e questo è meschino
non avresti dovuto cadere così in basso
chiedere ai tuoi amici
di venire a riprendere i tuoi dischi
e poi cambiare numero
comunque credo di non averne bisogno
ora sei solo una persona che conoscevo

Ora sei solo una persona che conoscevo
ora sei solo una persona che conoscevo

[Kimbra:]
Ogni tanto penso a tutte le volte
che mi hai trattato male
ma mi hai fatto sempre credere
che fosse colpa mia
e non voglio vivere così
interpretando ogni tua parola
hai detto che saresti riuscito ad andare avanti
e che non ti avrei mai trovato aggrappato
ad una persona che conoscevi

[Gotye:]
Ma non avresti dovuto tagliarmi fuori
comportarti come se non fosse mai successo
e come se non fossimo stati nulla
e non ho bisogno del tuo amore
ma mi tratti come un estraneo
e questo è meschino
non avresti dovuto cadere così in basso
chiedere ai tuoi amici
di venire a riprendere i tuoi dischi
e poi cambiare numero
comunque credo di non averne bisogno
ora sei solo una persona che conoscevo

Una persona (che conoscevo)
una persona (ora sei solo una persona che conoscevo)
(che conoscevo) (che conoscevo)
(che conoscevo) una persona”.

(Traduzione a cura di Francesco Komd)

—————————————————-

Gotye (feat. Kimbra), Somebody that I used to know – 4:04
(Wally De Backer)
Album: Making mirrors (2011)
Singolo: “Somebody that I used to know” (2011)

Brano inserito nella colonna sonora del film Boyhood (2014) diretto da Richard Linklater, con Ellar Coltrane, Ethan Hawke e Patricia Arquette.

Brano inserito nella rassegna Colonne Sonore di InfinitiTesti.

Brano inserito nella rassegna Somebody that I used to love. Le canzoni dedicate alle ex (o agli ex) di InfinitiTesti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Citazioni.

Somebody That I Used to Know è un brano musicale del cantautore belga Gotye estratto come secondo singolo dal suo terzo album di inediti, Making Mirrors, e cantato in collaborazione con Kimbra. Il brano è stato scritto dallo stesso Gotye, a proposito delle proprie esperienze nei rapporti sentimentali. È stato pubblicato il 6 luglio 2011 per il mercato globale. Il brano è stato molto acclamato dalla critica musicale e ha riscosso un sorprendente successo in Australia, detenendo la #1 per otto settimane, divenendo la prima canzone australiana che ha passato più tempo al primo posto da Truly Madly Deeply dei Savage Garden nel 1997. Il singolo ha conquistato anche il mercato europeo, riscuotendo molto successo in Belgio, Regno Unito, Irlanda, Germania, Austria e Italia dove è volato alla #1. In Polonia, ha mantenuto la #1 per 18 settimane, divenendo il più grande successo di sempre della Polskie Radio Program III. Ha avuto anche un grande successo negli Stati Uniti, dove è riuscito ad imporsi al numero uno, primo singolo di Gotye, e a rimanerci otto settimane consecutive. È il singolo più venduto di Gotye e Kimbra e la loro prima #1 in Australia e Nuova Zelanda, che ha fatto in modo che anche i loro singoli e album precedenti si classificassero in Australia.
Nel video, il cantante Gotye canta nudo in una stanza che piano piano si colora. Durante il ritornello, anche il cantante viene dipinto, fino ad essere quasi indistinguibile dal muro. Poi appare Kimbra, colorata anche lei nel medesimo modo, che si avvicina a Gotye, ma che piano piano perde i colori del muro.
Parallelamente alla sua fortuna commerciale, il brano è stato lodato dai critici. John Watson, manager di Gotye con Danny Rogers, ha affermato a proposito del suo successo: “non abbiamo mai visto una canzone entrare in un contatto più spontaneo e profondo con così tante persone. È un brano registrato e un video molto speciale”. Il brano era stato preannunciato come una futura hit per il mercato britannico dal blog musicale This Must Be Pop. Il brano ha vinto il premio “Record of the Year” e “Best Pop Duo/Solo Performance” alla 55ª cerimonia dei Grammy Awards. Nel 2012 Gotye viene accusato di aver preso spunto per il suo brano da Milla piccolo cagnetto, ninna nanna per cani creata dal produttore televisivo Luciano Silighini Garagnani. Successivamente la trasmissione Chiamate Roma Triuno Triuno in onda su Radio DJ rivela che Gotye avrebbe ammesso di essersi ispirato per l’inizio della sua canzone alla ninna nanna Milla. Nel 2013 Gotye ammette di aver inserito nella sua canzone di maggior successo Somebody That I Used to Know un campionamento da “Seville” (brano pubblicato nel 1967) di Luiz Bonfá, uno dei più raffinati interpreti della bossa nova brasiliana. Accetta di girare agli eredi di Bonfà (morto nel 2001) il 45% delle royalties provenienti da tale canzone.
Il singolo è risultato essere il più venduto negli Stati Uniti del 2012 proprio come è stato progettato, con oltre 6.713.000 copie vendute. A livello mondiale, invece, è arrivato al secondo posto con oltre 11,8 milioni di copie vendute diventando uno dei singoli più venduti di sempre. Con oltre 1.400.000 download digitali, è risultato il terzo singolo più venduto nel Regno Unito a livello digitale”.

(Wikipedia, voce Somebody That I Used to Know)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-