—————————————————-

“Nossa nossa
assim você me mata
ai se eu te pego
ai ai se eu te pego

Delicia delicia
assim você me mata
ai se eu te pego
ai ai se eu te pego

Sàbado na balada
a galera começou a dançar
e passou a menina mais linda
tomei coragem et começei a falar

Nossa nossa
assim você me mata
ai se eu te pego
ai ai se eu te pego

Delicia delicia
assim você me mata
ai se eu te pego
ai ai se eu te pego


Sàbado no balada
a galera começou a dançar
e passou a menina mais linda
tomei coragem et começei a falar

Nossa nossa
assi você me mata
ai se eu te pego
ai ai se eu te pego

Delicia delicia
assim você me mata
ai se eu te pego
ai ai se eu te pego

Nossa nossa
assim você me mata
ai se eu te pego
ai ai se eu te pego

Delicia delicia
assim você me mata
ai se eu te pego
ai ai se eu te pego”.

—————————————————-

Traduzione.

“Caspita (1)
così mi uccidi
ahi se ti prendo
ahi ahi se ti prendo

Delizioso (2)
così mi uccidi
ahi se ti prendo
ahi ahi se ti prendo

Sabato in discoteca
gli amici stavano ballando
quando passa la ragazza più bella
mi sono fatto coraggio
e ho iniziato a parlarle

Caspita
così mi uccidi
ahi se ti prendo
ahi ahi se ti prendo

Delizioso
così mi uccidi
ahi se ti prendo
ahi ahi se ti prendo

Sabato in discoteca
gli amici stavano ballando
quando passa la ragazza più bella
mi sono fatto coraggio
e ho iniziato a parlarle

Caspita
così mi uccidi
ahi se ti prendo
ahi ahi se ti prendo

Delizioso
così mi uccidi
ahi se ti prendo
ahi ahi se ti prendo

Caspita
così mi uccidi
ahi se ti prendo
ahi ahi se ti prendo

Delizioso
così mi uccidi
ahi se ti prendo
ahi ahi se ti prendo”.

(Traduzione a cura di Giuliano Lotti)

—————————————————-

Note.

(1) “Nossa” è un’esclamazione che esprime principalmente sorpresa. È la contrazione di “Nossa Senhora“, in pratica corrisponde al nostro “Madonna!”. “Nossa” lo si può quindi tradurre con un’infinità di interiezioni; io ho messo “Caspita” che mi pare il più idoneo al contesto, ma è una scelta strettamente personale.

(2) “Delicia” (che ho tradotto con uno zoppicante “Delizioso”) richiama l’espressione portoghese molto usata in Brasile “Ai que delizia!“, che corrisponde alla nostra “Ah che meraviglia!”.

—————————————————-

Michel Teló, Ai se eu te pego – 2:50
Album: Michel na Balada (2011)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Elisa
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-