“Will you recognize me
in the flashing light?
I try to keep my heart beat
but I can’t get it right

Will you recognize me
when I’m lying on my back?
Something’s gone inside me
and I can’t get it back

Oh heaven, oh heaven
I wake with good intentions
but the day it always lasts too long
then I’m gone
oh heaven, oh heaven
I wake with good intentions
but the day it always lasts too long

Then I’m gone, then I’m gone
then I’m gone, then I’m gone…

Will you recognize me
when I’m stealing from the poor?
You’re not going to like me
I’m nothing like before

will you recognize me
when I lose another friend?
Will you learn to leave me?
or give me one more try again?



Oh heaven, oh heaven
I wake with good intentions
but the day it always lasts too long
then I’m gone
oh heaven, oh heaven
I wake with good intentions
but the day it always lasts too long

Then I’m gone, then I’m gone
then I’m gone, then I’m gone…

Oh heaven, oh heaven
I wake with good intentions…

You say that you’re away
I try but always break
‘cause the day always lasts too long

Then I’m gone, then I’m gone
then I’m gone, then I’m gone…

Then I’m gone, then I’m gone
then I’m gone, then I’m gone…”.

—————————————————-

Traduzione.

“Mi riconoscerai
nelle luci lampeggianti?
cerco di trattenere il mio battito cardiaco
ma non riesco a farlo bene

Mi riconoscerai
quando sarò sdraiata sulla schiena?
Qualcosa se n’è andato dentro di me
e non posso riaverla

O cielo, o cielo
mi sveglio con buone intenzioni
ma poi il giorno dura sempre troppo a lungo
poi sono andata
o cielo, o cielo
mi sveglio con buone intenzioni
ma poi il giorno dura sempre troppo a lungo

Poi sono andata, poi sono andata
poi sono andata, poi sono andata…

Mi riconoscerai
quando ruberò ai poveri
non vuoi essere come me
sono nulla rispetto a prima

Mi riconoscerai
quando avrò perso un altro amico?
Vuoi imparare a lasciarmi?
Oh, dammi un altro tentativo

O cielo, o cielo
mi sveglio con buone intenzioni
ma poi il giorno dura sempre troppo a lungo
poi sono andata
o cielo, o cielo
mi sveglio con buone intenzioni
ma poi il giorno dura sempre troppo a lungo

Poi sono andata, poi sono andata
poi sono andata, poi sono andata…

O cielo, o cielo
mi sveglio con buone intenzioni
mi sveglio con buone intenzioni…

Tu dici che sei lontano
provo ma rompo sempre
perché il giorno dura sempre troppo a lungo

Poi sono andata, poi sono andata
poi sono andata, poi sono andata…”.

—————————————————-

Emeli Sandé, Heaven – 4:12
(Emeli Sandé, Shahid Khan, Harry Craze, Hugo Chegwin, Mike Spencer)
Album: Our version of events (2012)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Elisa e Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-