Simon and Garfunkel – April Come She Will (testo e traduzione)

————————————————

Testo.

“April come she will
when streams are ripe and swelled with rain
May she will stay
resting in my arms again

June she’ll change her tune
in restless walks she’ll prowl the night
July she will fly
and give no warning to her flight

August die she must
the autumn’s wind blow chilly and cold
September I’ll remember
a love once new has now grown old”.

————————————————


Traduzione.

“Aprile, lei verrà
quando i ruscelli saranno maturi
e gonfi di pioggia
maggio, lei rimarrà
riposandosi tra le mie braccia

Giugno, lei cambierà tono
in passeggiate inquiete
si aggirerà di notte
Luglio, lei si librerà nell’aria
e non avvertirà del suo volo

Agosto, lei deve morire
il vento autunnale soffia freddo e gelido
settembre, ricorderò
un amore un tempo nuovo
che ora è invecchiato”.

(Traduzione a cura di Arturo Bandini)

————————————————

Simon and Garfunkel, April come she will – 1:51
(Paul Simon)
Album: Sounds of Silence (1966)
Singolo: “Scarborough Fair/Canticle / April Come She Will” (1968)

Brano inserito nella rassegna My dear month. Le canzoni dedicate ai mesi di InfinitiTesti.

Brano inserito nella colonna sonora del film Il Laureato (1965, Stati Uniti, tit. orig. The Graduate) diretto da Mike Nichols, con Dustin Hoffman, Anne Bancroft e Katharine Ross.

Brano inserito nella rassegna Colonne Sonore di InfinitiTesti.

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa di Simon and Garfunkel.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

————————————————

Significato e citazioni.

April Come She Will” è una canzone del duo musicale americano Simon & Garfunkel, tratta dal loro secondo album in studio, “Sounds of Silence” (1966). Inizialmente è apparsa sull’album solista “The Paul Simon Songbook“. È il lato B del singolo di successo “Scarborough Fair/Canticle“. È inclusa nella colonna sonora del film “Il Laureato” ed è stata pubblicata anche sull’EP “Mrs. Robinson” nel 1968, insieme ad altre tre canzoni del film “Il Laureato“: “Mrs. Robinson“, “Scarborough Fair/Canticle” e “The Sound of Silence“.

La canzone è stata scritta nel 1964 quando Paul Simon si trovava in Inghilterra. I suoi testi utilizzano il mutare delle stagioni come metafora per i cambiamenti d’umore di una ragazza. L’ispirazione per la canzone fu una ragazza che Simon aveva incontrato e la filastrocca che recitava, “Cuckoo“. È la canzone più breve dell’album. Secondo lo spartito pubblicato su Musicnotes.com da Sony/ATV Music Publishing, la canzone è composta in tonalità di sol maggiore con la voce di Paul Simon che spazia dal re grave 3 al re 4.

Nella versione pubblicata nel febbraio 1968 della colonna sonora del film “Il Laureato“, la canzone appare (in una versione diversa) come settima traccia. È presente in una scena in piscina nel film ed è stata utilizzata come guida ritmica per il montaggio del film.

Le recensioni per la canzone sono state generalmente positive. Matthew Greenwald di Allmusic ha scritto: “Il senso di desiderio in questa canzone sarebbe successivamente ripreso in uno dei capolavori di “Parsley, Sage, Rosemary & Thyme“, “For Emily, Wherever I May Find Her“. Come quella canzone, è molto breve, ma la brevità della canzone contribuisce all’efficacia ed economia sia del testo che della melodia”.

Nella cultura popolare, estratti della canzone sono presenti nella serie televisiva coreana “Angel Eyes“. È la canzone preferita del personaggio femminile Yoon Soo-wan (interpretato da Koo Hye-sun) ed è la suoneria del telefono del personaggio maschile Park Dong-joo (interpretato da Lee Sang-yoon) al suo ritorno in Corea del Sud. Una parte della canzone è stata inserita nella stagione 23, episodio 18 di “The Simpsons“, intitolato “Beware My Cheating Bart“. Al contrario, il segmento musicale ha incluso uno scherzo visivo che fa riferimento alla locandina del film del 1967, “Il Laureato“, per il quale Simon & Garfunkel hanno fornito la colonna sonora. Negli anni 2000, la canzone è stata anche utilizzata in un episodio di “Parks and Recreation” e in uno di “The Mindy Project“.

(Wikipedia, voce April Come She Will)

————————————————

InfinitiTesti.com

Contatti
Artisti italiani
Artisti stranieri
Traduzioni
Discografie scelte
Rassegne e speciali

————————————————

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

————————————————

————————————————

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Arturo Bandini (ad interim) (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

————————————————

Unisciti alla discussione

2 commenti

  1. così romantica, mi riporta indietro a momenti che probabilmente non vivrò più in tutta la mia vita… è proprio triste dover pensare agli attimi vissuti in passato quando si è così giovani come me… ma forse è proprio vero che il vero amore è solo un’illusione…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *