“Orgulloso de estar (orgulloso de estar)
entre el proletariado (entre el proletariado)
es difícil llegar a fin de mes
y tener que sudar y sudar
“pa” ganar nuestro pan.

Este es mi sitio, ésta es mi gente
somos obreros, la clase preferente
por eso, hermano proletario, con orgullo
yo te canto esta canción, somos la revolución.

¡si señor!, la revolución
¡si señor!, ¡si señor!, somos la revolución
tu enemigo es el patrón
¡si señor!, ¡si señor!, somos la revolución
viva la revolución.

“Esta y hasta” los cojones de aguantara
sanguijuelas, los que me roban mi dignidad
mi vida se consume soportando esta rutina
que me ahoga cada día mas.

Feliz el empresario, mas calles en mis manos
mis riñones van a reventar, no tengo un puto duro
pero sigo cotizando a tu estado del bienestar
arriba¡¡¡

¡Resistencia! ¡Resistencia! ¡Resistencia!


Baila hermano el vals del obrero

Este es mi sitio, ésta es mi gente
somos obreros, la clase preferente
por eso, hermano proletario, con orgullo
yo te canto esta canción, somos la revolución.

¡si señor!, la revolución
¡si señor!, ¡si señor!, somos la revolución
tu enemigo es el patrón
¡si señor!, ¡si señor!, somos la revolución
viva la revolución.

En esta democracia hay mucho listo que se
lucra exprimiendo a nuestra clase social
les importa cuatro huevos si tienes catorce
hijos y la abuela no se puede operar.

Somos los obreros, la base de este juego
en el que siempre pierde el mismo “pringao”
un juego bien pensado, en el que nos tienen
callados y te joden si no quieres jugar.

¡Resistencia! ¡Resistencia! ¡Resistencia!
ska, ska, ska, ska
¡Resistencia! ¡Resistencia! ¡Resistencia!
¡Resistencia! ¡Resistencia! ¡Resistencia!

¡¡Insistimos!!

¡Resistencia! ¡Resistencia! ¡Resistencia!

Resiste hermano, todos unidos

¡Resistencia! ¡Resistencia!

¡De-so-be-den-cia!”.

—————————————————-

Traduzione.

Orgoglioso di stare nel proletariato
è difficile arrivare a fine mese
e dover sudare e sudare
per guadagnarci il pane.

Questo è il mio posto, questa è la mia gente
siamo operai, la classe prediletta
per questo, fratello proletario, con orgoglio
ti canto questa canzone, siamo la rivoluzione.

Sì signore, la rivoluzione
sì signore, sì signore, siamo la rivoluzione
il tuo nemico è il padrone
sì signore, sì signore, siamo la rivoluzione
viva la rivoluzione.

Mi sono rotto i coglioni di sopportare le sanguisughe
quelli che rubano la mia dignità
la mia vita si consuma sopportando questa routine
che mi affoga ogni giorno di più.

Felice l’imprenditore, (ho sempre) più calli nelle mie mani
i miei reni stanno per scoppiare
non ho un fottuto soldo, però continuo a versare (le tasse)
al tuo stato del benessere
[Arriva!]

Resistenza! Resistenza! Resistenza!

Balla fratello, il valzer dell’operaio

Questo è il mio posto, questa è la mia gente
siamo operai, la classe prediletta
per questo, fratello proletario, con orgoglio
ti canto questa canzone, siamo la rivoluzione.

Sì signore, la rivoluzione
sì signore, sì signore, siamo la rivoluzione
il tuo nemico è il padrone
sì signore, sì signore, siamo la rivoluzione
viva la rivoluzione.

In questa democrazia ci sono molti scaltri che lucrano
spremendo la nostra classe sociale
a loro non importa niente se hai quattordici figli
e la nonna non può operarsi.

Siamo gli operai, la base di questo gioco
in cui perde sempre il solito “pollastro”
un gioco pensato bene, nel quale ci tengono buoni
e ti fottono se non vuoi giocare
[Arriva!]

Resistenza! Resistenza! Resistenza!
ska, ska, ska, ska
Resistenza! Resistenza! Resistenza!
Resistenza! Resistenza! Resistenza!

Insistiamo!

Resistenza! Resistenza! Resistenza!

Resisti fratello, tutti uniti.

Resistenza! Resistenza!

Dis-ob-be-dien-za!”.

—————————————————-

Ska-P, El vals del obrero – 4:37
Album: El vals del obrero (1996)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-