Cat Stevens – Father And Son (testo e traduzione)

————————————————

Testo.

Father:
It’s not time to make a change
Just relax, take it easy
You’re still young, that’s your fault
There’s so much you have to know
Find a girl, settle down
If you want you can marry
Look at me, I am old, but I’m happy.

I was once like you are now
and I know that it’s not easy
to be calm when you’ve found something going on
but take your time, think a lot
why, think of everything you’ve got
for you will still be here tomorrow
but your dreams may not.

Son:
How can I try to explain
when I do he turns away again
it’s always been the same, same old story
from the moment I could talk I was ordered to listen
now there’s a way and I know that I have to go away
I know I have to go.

Father:
It’s not time to make a change
just sit down, take it slowly
you’re still young, that’s your fault
there’s so much you have to go through
find a girl, settle down
if you want you can marry
look at me, I am old, but I’m happy
(Son– away away away, I know I have to
make this decision alone – no)


Son:
All the times that I cried
keeping all the things I knew inside
it’s hard, but it’s harder to ignore it
if they were right, I’d agree
but it’s them you know not me
now there’s a way and I know that I have to go away
I know I have to go
(Father– stay stay stay, why must you go and
make this decision alone?)”.

————————————————

Traduzione.

Padre:
Non è tempo di cambiare
calmati, rilassati
sei ancora giovane, questo è il tuo torto
hai ancora molto da imparare
trovati una ragazza, sistemati
se lo vuoi ti puoi sposare
guarda me, sono vecchio, ma felice

Ero come te una volta, e so che non è facile
stare tranquilli quando ti entusiasma qualcosa
prendi tempo, pensaci molto
pensa a tutto quello che già hai
perché domani tu sarai ancora qui
ma potrebbero non esserci più i tuoi sogni.

Figlio:
Come posso spiegarmi
quando lo faccio non mi considera mai
è sempre la stessa vecchia storia
dal momento in cui ho iniziato a parlare
mi è stato ordinato di ascoltare
ora ho una possibilità e so che devo andare
lo so, devo andare

Padre:
Non è tempo di cambiare
siedi qui, prendila con calma
sei ancora giovane, questo è il tuo torto
quante ne dovrai passare ancora
trovati una ragazza, sistemati
se lo vuoi ti puoi sposare
guarda me, sono vecchio, ma felice
(Figlio: via, via, via, devo prendere
da solo questa decisione – no)

Figlio:
Quante volte ho pianto
tenendomi dentro le cose che sapevo
è dura, ma è più dura far finta di niente
se avessero ragione, sarei d’accordo
ma sono loro che non mi capiscono
ora ho una possibilità e so che devo andare
lo so, devo andare
(Padre: resta, resta, resta
perché devi andare e prendere da solo questa decisione?)”.

(Traduzione a cura di Marie Jolie)

————————————————

Cat Stevens, Father And Son – 3:41
(Cat Stevens)
Album: Tea For The Tillerman (1970)
Album: Footsteps in the Dark: Greatest Hits, Vol. 2 (1984, raccolta)
Album: The Very Best of Cat Stevens (1990, raccolta)
Album: The Very Best of Cat Stevens (2000 edition, raccolta)
Album: The Very Best of Cat Stevens (2003 UK edition, raccolta)
Singolo: “Moonshadow / Father and Son” (1971, UK)

Brano inserito nella rassegna Fathers And Kids. Le canzoni sui papà di InfinitiTesti, nella sezione Il rapporto tra padre e figli.

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa di Cat Stevens.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

————————————————

Significato e citazioni.

Father and Son” è una famosa canzone scritta ed eseguita dal cantautore inglese Cat Stevens (ora conosciuto come Yusuf/Cat Stevens) nel suo album del 1970 “Tea for the Tillerman“. La canzone presenta un commovente scambio tra un padre che non comprende il desiderio del figlio di allontanarsi e plasmare una nuova vita, e il figlio che non può davvero spiegarsi ma sa che è il momento per lui di cercare il proprio destino.

Stevens canta con un registro più profondo per le linee del padre, utilizzandone invece uno più alto per quelle del figlio. Inoltre, ci sono cori del chitarrista e amico di Stevens, Alun Davies, a metà della canzone, che canta un inusuale ritornello di semplici refrain. Nel 2021, è stata inserita al numero 408 nella lista delle “Top 500 Best Songs of All Time” di Rolling Stone.

Cat Stevens scrisse originariamente “Father and Son” come parte di un progetto musicale proposto con protagonista Nigel Hawthorne, chiamato Revolussia, ambientato durante la Rivoluzione russa, e che avrebbe potuto diventare anche un film; la canzone riguardava un ragazzo che voleva unirsi alla rivoluzione contro il volere del suo conservatore padre agricoltore. Il progetto musicale svanì quando Stevens contrasse la tubercolosi nel 1969. È stato vicino alla morte al momento del suo ricovero all’ospedale King Edward VII di Midhurst, West Sussex. Dopo un periodo di convalescenza di un anno in ospedale e un polmone collassato, il progetto fu accantonato, ma “Father and Son” rimase, ora in un contesto più ampio che rifletteva non solo il conflitto sociale del tempo di Stevens, ma catturava anche gli impulsi delle generazioni più giovani e più anziane in generale.

Father and Son” ricevette un notevole airplay sulle stazioni radio progressive rock e album-oriented rock, e svolse un ruolo chiave nell’istituire Stevens come una nuova voce degna di attenzione. Nel 1970, fu inserita solo sul lato B del singolo di StevensMoonshadow” (Island Records).

Intervistato poco dopo l’uscita di “Father and Son“, a Stevens fu chiesto se la canzone fosse autobiografica. Rispondendo all’intervistatore di Disc, disse: “Non ho mai davvero capito mio padre, ma mi ha sempre permesso di fare quello che volevo, mi ha lasciato andare. ‘Father And Son‘ è per quelle persone che non riescono a liberarsi”.

Parlando con Rolling Stone, Stevens disse di essere consapevole che “Father and Son” e molte altre canzoni potessero avere un grande significato per un gran numero di fan: “Alcune persone pensano che io stessi prendendo le parti del figlio”, ha spiegato il compositore. “Ma come avrei potuto cantare il lato del padre se non avessi potuto capirlo anch’io? Stavo ascoltando quella canzone di recente e ho sentito una frase e ho capito che era mio padre di mio padre di mio padre di mio padre di mio padre di mio padre di mio padre che parlava”.

Nel 2007, Stevens (all’epoca noto come Yusuf Islam) ha registrato nuovamente la canzone in “Yusuf’s Cafe Sessions” del 2007 su DVD, nuovamente con Alun Davies e una piccola band che suonava strumenti acustici. La performance è stata presentata in un video con due stretti primi piani di sua moglie e sua figlia, che tenevano in braccio il suo nipotino.

Nel 2020, Stevens ha pubblicato una versione ri-registrata di “Father and Son“. Questa versione, presente in “Tea for the Tillerman 2“, presenta la registrazione originale della voce di Stevens (all’età di 22 anni) insieme alla voce attuale di Stevens (all’età di 72 anni). Il video musicale animato di “Father and Son” rende omaggio anche alla pubblicazione originale, includendo clip video del video musicale del 1970 pubblicato 50 anni prima.

(Wikipedia, voce Father and Son (song))

————————————————

InfinitiTesti.com

Contatti
Artisti italiani
Artisti stranieri
Traduzioni
Discografie scelte
Rassegne e speciali

————————————————

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

————————————————

————————————————

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Arturo Bandini (ad interim) (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

————————————————

Unisciti alla discussione

1 commento

  1. da brividi e lacrime insieme, è la vita che fa il suo corso, impossibile da arrestare, impossibile da capire… e la traduzione che avete messo è la più bella mai letta, complimenti con il cuore!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *