—————————————————-

“There’ll be times
when my crimes
will seem almost unforgivable
I give in to sin
because you have to make this life liveable
but when you think I’ve had enough
from your sea of love
I’ll take more than another riverfull
yes, and I’ll make it all worthwhile
I’ll make your heart smile

Strangelove, strange highs and strange lows
strangelove, shat’s how my love goes
strangelove, will you give it to me
will you take the pain
I will give to you
again and again
and will you return it

There’ll be days
when I’ll stray
I may appear to be
constantly out of reach
I give in to sin
because I like to practice what I preach
I’m not trying to say
I’ll have it all my way
I’m always willing to learn
when you’ve got something to teach
And I’ll make it all worthwhile
I’ll make your heart smile

Pain will you return it
I’ll say it again, pain
pain will you return it
I’ll say it again, pain

Pain will you return it
I’ll say it again, pain
Pain will you return it
I won’t say it again


Strangelove, strange highs and strange lows
strangelove, that’s how my love goes
Strangelove, will you give it to me

Strangelove, strange highs and strange lows
strangelove, that’s how my love goes
strangelove, will you give it to me

Strangelove, strange highs and strange lows
strangelove, that’s how my love goes
strangelove, will you give it to me

I give in, again and again
I give in, will you give it to me
I give in, I’ll say it again
I give in

I give in, again and again
I give in, that’s how my love goes
I give in, I’ll say it again
I give in”.

—————————————————-

Traduzione.

“Ci saranno momenti
in cui i miei crimini
sembreranno quasi imperdonabili
mi arrendo al peccato
perché devi rendere questa vita vivibile
ma quando pensi che ne abbia avuto abbastanza
del tuo mare d’amore
ne prenderò ancora
più di un altro fiume in piena
sì, e farò sì che ne varrà la pena
farò sorridere il tuo cuore

Strano amore, strani alti e strani bassi
Strano amore, è così che va il mio amore
Strano amore, lo darai a me?
Prenderai il dolore che ti darò
ancora e ancora, e lo restituirai?

Ci saranno giorni in cui vagherò
potrò sembrare costantemente fuori portata
mi arrendo al peccato
perché mi piace mettere
in pratica quel che predico
non sto cercando di dire
che farò tutto a modo mio
sono sempre disposto ad imparare
quando hai qualcosa da insegnarmi
e farò sì che ne varrà la pena
farò sorridere il tuo cuore

Il dolore, lo restituirai?
Lo dirò di nuovo: dolore
il dolore, lo restituirai?
Non lo dirò più

Mi arrendo, ancora ed ancora
mi arrendo, lo darai a me?
Mi arrendo, lo dirò di nuovo
mi arrendo

Mi arrendo, ancora ed ancora
mi arrendo, è così che va il mio amore
mi arrendo, lo dirò di nuovo
mi arrendo”.

(Traduzione a cura di Francesco Komd)

—————————————————-

Depeche Mode, Strangelove – 4:38
Album: Music for the masses (1987)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Mariana
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-