“Go slow, so that I can hear
everything you’re sayin’
now I know you’re goin’
you just threw this away
you know i ain’t gonna take it.

Go slow, you know you ain’t gonna make it
I know, I can’t make you stay
but I’ll be hurtin from the heat
running from the heat.

Well, well, was it something that I said
I know that it was something I said
from your heat now
I’m going crazy trying hard to forget
you know I’m trying to hard forget
from your heat now
oh I just wanna go back
hold on to the way that I was
‘cause you took away all my young life
and I hate who I’ve become from your heat now
from your heat it’s comin, comin.

I know, I’m givin’ in
and believin’ every lie
for now, the moon, it’s night
I turn off the light
but you should put the foundation
go slow, now, with your intimidation
I know, you turn away
now I’ll be hurt from the heat
heat, running from the heat.

Well, well, was it something that I said
I know that it was something I said
from your heat now
I’m going crazy trying hard to forget
you know I’m trying to hard forget
from your heat now
oh I wanna go back hold on
to the way that I was
‘cause you took away all my young life
and I hate who I’ve become from your heat now
from your heat it’s comin’, comin’.

From the heat now
from the heat now, now, now, now.


Well, well, was it something that I said
I know that it was something I said
from your heat now
well, I’m going crazy trying hard to forget
you know I’m trying to hard forget
from your heat now
oh I wanna go back hold on to the way that I was
‘cause you took away all my young life
and I hate who I’ve become from your heat now.

Go back, go back
from your heat now
I just wanna go back
go back, go back
go back, go back…”.

—————————————————-

Traduzione.

“Vai piano, così potrò sentire
ogni cosa che dici
adesso so che stai per andartene
hai appena lanciato lontano tutto quanto
sai che non posso farcela

Vai piano, sai che non puoi farcela
lo so che non posso convincerti a restare
ma sarò ferita dal colpo
scapperò dal colpo

Bene bene, è stato qualcosa che ho detto?
So che è stato qualcosa che ho detto
quando mi hai ferita
sto diventando pazza
cercando di dimenticarti
sai che ce la sto mettendo tutta
per dimenticarti
da quando mi hai ferita
oh vorrei solamente tornare indietro
aggrapparmi a come ero
perché ti sei portato via la mia giovinezza
e odio come sono diventata
da quando mi hai ferita
da quando mi hai ferita
sta arrivando, sta arrivando

So che mi sono arresa
ed ho creduto a ogni bugia
per adesso è notte, la luna
spengo la luce
ma tu avresti potuto mettere le fondamenta
vacci piano adesso
con le tue intimidazioni
lo so che ti stai allontanando
adesso, sarò ferita dal colpo
colpo, scapperò dal colpo

Bene bene, è stato qualcosa che ho detto?
So che è stato qualcosa che ho detto
quando mi hai ferita
sto diventando pazza
cercando di dimenticarti
sai che ce la sto mettendo tutta
per dimenticarti
da quando mi hai ferita
oh vorrei solamente tornare indietro
aggrapparmi a come ero
perché ti sei portato via la mia giovinezza
e odio come sono diventata
da quando mi hai ferita
da quando mi hai ferita
sta arrivando, sta arrivando

Dal colpo adesso
dal colpo adesso
adesso, adesso, adesso

Bene bene, è stato qualcosa che ho detto?
So che è stato qualcosa che ho detto
quando mi hai ferita
beh, sto diventando pazza
cercando di dimenticarti
sai che ce la sto mettendo tutta
per dimenticarti
da quando mi hai ferita
oh vorrei solamente tornare indietro
aggrapparmi a come ero
perché ti sei portato via la mia giovinezza
e odio come sono diventata
da quando mi hai ferita
da quando mi hai ferita
sta arrivando, sta arrivando

Tornare indietro, tornare indietro
da quando mi hai ferita
vorrei tornare indietro
tornare indietro, tornare indietro
tornare indietro, tornare indietro”.

(Traduzione a cura di Sara Lebowsky)

—————————————————-

Haim, Go slow – 4:18
EP: Forever (2012)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])

—————————————————-