—————————————————-

“She fell in love with my singing
she knew the bells started ringing
she thought there was only her there
but, me, I just live for the clapping

A hand delivery of an invite to my premiere
when he fell in love, I was acting
I sent her flowers, asked her to marry me
but all I heard was their clapping

Now she cries with a cigarrette at the window
he croons and moans like he’s hurting
she cries so well
he croons and moans, just croons and moans

Now, I had no idea she needed direction
and he was at the mercy of his writers
for the songs I needed to touch her
those sad, sad songs to make me happy

Now she cries with a cigarrette at the window
he croons and moans like he’s hurting
she cries so well
he croons and moans, just croons and moans


We re-enact the love scenes from her/my movies
but I never thought, but she uses a stand-in
his voice is croakier every day now
and she cries so well”.

—————————————————-

Traduzione.

“Si innamorò di me sentendomi cantare
sentì che le campane iniziavano a suonare
pensava di esserci solo lei
ma, quanto a me, vivo solo per gli applausi

Un invito consegnato a mano per la mia prima
quando lui s’innamorò, ero un’attrice
le mandai dei fiori, e le chiesi di sposarmi
ma io sentii solo il suono degli applausi

Piange ora fumando alla finestra
lui canta sdolcinato e geme come se stesse male
lei piange così bene
e lui canta sdolcinato e geme
sa solo cantare e gemere

Non avevo capito che lei aveva bisogno di un regista
e lui era in balia dei suoi autori
per intenerirla con le canzoni
canzoni tanto, tanto tristi perché io fossi felice

Piange ora fumando alla finestra
lui canta sdolcinato e geme come se stesse male
lei piange così bene
lui canta sdolcinato e geme
sa solo cantare e gemere

Reinterpretiamo scene d’amore di suoi /miei film
e non ci ho mai pensato, ma lei usa una controfigura
la voce di lui è più roca ogni giorno
e lei piange così bene”.

(Traduzione a cura di Marie Jolie)

—————————————————-

Tindersticks (feat. Isabella Rossellini), A marriage made in heaven – 5:16
Album: Curtains (1997) (Bonus Track on US London Records issue)

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini e Marie Jolie
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected]m)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-