—————————————————-

“Day is dawning and I must go
you’re asleep but still I’m sure you’ll know
why it had to end this way
you and I had a groovy time
but I told you somewhere down the line
you would have to find me gone
I just have to move along

Just another town, another train
waiting in the morning rain
look in my restless soul, a little patience

Just another town, another train
nothing lost and nothing gained
guess I will spend my life in railway stations
guess I will spend my life in railway stations

When you wake I know you’ll cry
and the words I wrote to say goodbye
they won’t comfort you at all
but in time you will understand
that the dreams we dreamed were made of sand
for a no-good bum like me
to live is to be free

Just another town, another train
waiting in the morning rain
look in my restless soul, a little patience
just another town, another train
nothing lost and nothing gained
guess I will spend my life in railway stations
guess I will spend my life in railway stations…”.

—————————————————-

Traduzione.

“E’ l’alba e devo andare
tu dormi ma sono certo capirai
perchè doveva finire così
tra noi è stato fantastico
ma ti avevo detto che prima o poi
avresti scoperto che me ne ero andato
io ho bisogno di spostarmi

Un’altra città, un altro treno
aspetto nella bruma del mattino
guardo nella mia anima inquieta
ci vuole pazienza

Un’altra città, un altro treno
niente di perso e niente di vinto
credo passerò tutta la mia vita nelle stazioni
credo passerò tutta la mia vita nelle stazioni

So che quando ti sveglierai piangerai
e quello che ho scritto per salutarti
non ti sarà di consolazione
ma col tempo capirai
che i sogni che abbiamo sognato
erano fatti di sabbia
per un vagabondo come me
la vita è essere liberi

Un’altra città, un altro treno
aspetto nella bruma del mattino
guardo nella mia anima inquieta
ci vuole pazienza

Un’altra città, un altro treno
niente di perso e niente di vinto
credo passerò tutta la mia vita nelle stazioni
credo passerò tutta la mia vita nelle stazioni”.

(Traduzione a cura di Marie Jolie)

—————————————————-

ABBA, Another town, another train – 3:13
(Benny Andersson, Björn Ulvaeus)
Album: Ring Ring (26 marzo 1973)
Album: Greatest Hits (1975, raccolta)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa degli ABBA.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Citazioni.

“Anche questo brano ha conosciuto una certa popolarità nel primo periodo, ed è stata anche una delle poche versioni tedesche incise dal gruppo e intitolata, sullo stesso tema, Wer im Wartesaal der Liebe steht“.

(Wikipedia, voce Ring Ring)

—————————————————-

Another Town, Another Train was a song recorded by Swedish pop group ABBA at KMH Studios. The song was released as a 7″ vinyl single in Japan in 1973 to promote the group’s debut album Ring Ring. “Another Town, Another Train” was also released as a single on Playboy Records in the USA as a follow-up to the group’s first single “People Need Love“. Written and performed in the style of Simon and Garfunkel and The Bachelors, the melodic ballad tells of the song’s narrator leaving his love as “day is dawning”. It was recorded in German under the title “Wer im Wartesaal der Liebe steht” (with lyrics by Fred Jay), as the B-side to the German version of “Ring Ring”. With lyrics in Swedish, “En annan stad, en annan vän“, it was covered by dance band Schytts in 1974, and by fellow Eurovision participant Kikki Danielsson in 1991 on her album “Vägen hem till dej“. A Swedish country band called Nashville Train (which included some of ABBA‘s own backing band members) covered the song in 1977 on their album ABBA Our Way, released on the Polar Music label in Sweden”.

(Wikipedia, voce Another Town, Another Train)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-