—————————————————-

“Burn baby burn! Burn baby burn!
Burn baby burn! Burn baby burn!
Burnin’!

To mass fires, yes! One hundred stories high
People gettin’ loose y’all
gettin’ down on the roof, do you hear?
(The folks are flaming)
Folks were screamin’ out of control
It was so entertainin’
when the boogie started to explode
I heard somebody say

Burn baby burn! Disco inferno!
Burn baby burn! Burn that mama down
Burn baby burn! Disco inferno!
Burn baby burn! Burn that mama down
Burnin’!

Satisfaction came in the chain reaction
(Burnin’) I couldn’t get enough
(till I had to self-destroy)
so I had to self destruct
the heat was on (burnin’)
rising to the top, huh!
Everybody’s goin’ strong
and that is when my spark got hot
I heard somebody say

Burn baby burn! Disco inferno!
Burn baby burn! Burn that mama down, yoh!
Burn baby burn! Disco inferno!
Burn baby burn! Burn that mama down
Burnin’!


Up above my head I hear music in the air, I hear music!
That makes me know there’s (somebody) a party somewhere

Satisfaction came in a chain reaction, do you hear?
I couldn’t get enough, so I had to self destruct
the heat was on, rising to the top
everybody’s goin’ strong
that is when my spark got hot
I heard somebody say

Burn baby burn! Disco inferno! (Aah yeah!)
Burn baby burn! Burn that mama down
Burn baby burn! Disco inferno, yeah!
Burn baby burn! Burn that mama down
Burn baby burn! Disco inferno! (Aah yeah!)
Burn baby burn! Burn that mama down
Burn baby burn! Disco inferno, yeah!
Burn baby burn! Burn that mama down
Burnin’!

I just can’t stop
when(till) my spark gets hot
just can’t stop
when my spark gets hot

Burning, burning, burning, burning…”.

—————————————————-

Traduzione.

“Brucia piccola brucia! Brucia piccola brucia!
Brucia piccola brucia! Brucia piccola brucia!
Bruciando!

In un incendio, sì!
Cento storie in alto
le persone si sciolgono
e tutti scendono sul tetto, lo senti?
(le persone sono in fiamme)
le persone gridano senza controllo
è così divertente
quando il boogie ha iniziato a esplodere
ho sentito qualcuno dire

Brucia piccola brucia! Disco inferno!
Brucia piccola brucia! Incenerisci quella mamma
Brucia piccola brucia! Disco inferno!
Brucia piccola brucia! Incenerisci quella mamma
Bruciando!

Il piacere è arrivato con la reazione a catena
(Bruciando) non potevo averne abbastanza
(finché ho dovuto autodistruggermi)
così mi sono autodistrutto
il riscaldamento era acceso (bruciando)
salendo fino in alto
tutti stanno diventando forti
e quando la mia scintilla è diventata calda
ho sentito qualcuno dire

Brucia piccola brucia! Disco inferno!
Brucia piccola brucia! Incenerisci quella mamma, yoh!
Brucia piccola brucia! Disco inferno!
Brucia piccola brucia! Incenerisci quella mamma
Bruciando!

Sopra la mia testa
sento della musica nell’aria
sento della musica!
Che mi fa sapere che c’è qualcuno
una festa da qualche parte

Il piacere è arrivato con la reazione a catena
(Bruciando) non potevo averne abbastanza
(finché ho dovuto autodistruggermi)
così mi sono autodistrutto
il riscaldamento era acceso (bruciando)
salendo fino in alto
tutti stanno diventando forti
e quando la mia scintilla è diventata calda
ho sentito qualcuno dire

Brucia piccola brucia! Disco inferno! (Aah yeah!)
Brucia piccola brucia! Incenerisci quella mamma
Brucia piccola brucia! Disco inferno, yeah!
Brucia piccola brucia! Incenerisci quella mamma
Brucia piccola brucia! Disco inferno! (Aah yeah!)
Brucia piccola brucia! Incenerisci quella mamma
Brucia piccola brucia! Disco inferno, yeah!
Brucia piccola brucia! Incenerisci quella mamma
Bruciando!

Non posso proprio fermarmi
quando la mia scintilla diventa calda
non posso proprio fermarmi
quando la mia scintilla diventa calda

Bruciando, bruciando, bruciando, bruciando…”

(Traduzione a cura di Francesco Komd)

—————————————————-

The Trammps, Disco Inferno – 3:44
(Leroy Green, Ron “Have Mercy” Kersey)
Album: Disco Inferno (1976) (versione da 10:53)
Singolo: “Disco Inferno” (1976, single edit da 3:44)

Brano inserito nella colonna sonora del film La febbre del sabato sera (1977, tit. orih. Saturday Night Fever) diretto da John Badham, con John Travolta.

Brano inserito nella rassegna Colonne Sonore di InfinitiTesti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Citazioni.

Disco Inferno è un celebre brano disco originariamente registrato nel 1976 dai The Trammps per l’album omonimo. In seguito la canzone fu riregistrata da Cyndi Lauper per la colonna sonora del film A Night at the Roxbury e da Tina Turner per la colonna sonora del film Tina – What’s Love Got to Do with It.
Disco Inferno fu originariamente registrata dai The Trammps nel 1976 e pubblicata come disco singolo. Benché il brano raggiunse la vetta della classifica dei singoli da discoteca, non fu un successo particolarmente significativo, arrivando al suo apice alla posizione numero 53 della Billboard Hot 100. Secondo quanto detto dal DJ Tom Moulton (che si occupò del mix del brano), i livelli di mixaggio della canzone furono sbagliati, rendono il ritmo del brano molto più veloce di quanto era accettato ai tempi.
Tuttavia Disco Inferno acquistò notevole fama quando fu inserita nella colonna sonora del film La febbre del sabato sera del 1977. Ripubblicato dalla Atlantic Records, riuscì ad arrivare fino all’undicesima posizione negli Stati Uniti durante la primavera del 1978, diventando il maggior successo nella carriera dei Trammps. In seguito, la canzone fu anche inserita nell’accompagnamento musicale dell’adattamento teatrale di La febbre del sabato sera“.

(Wikipedia, voce Disco Inferno (singolo The Trammps))

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-