“I saw it in the mirror
I saw it in my face
that I’m no longer needed
anyone can take my place
I saw it in the mirror
when I look into my eyes
‘cause something sure is wrong
when this boy cries
(this boy cries)

I saw it in the mirror
my head is hanging low
and I ain’t too familiar
with the feelings that I show
I know you say you love me
but I’m seeing through your lies
it doesn’t really bother you
if this boy cries
(this boy cries)

I never thought
I could cry for you
but honey I will miss you
‘till the day I die
(till the day I die)

I saw it in the mirror
I saw it in my face
that I’m no longer needed
anyone can take my place
I saw it in the mirror
when I look into my eyes
‘cause something sure is wrong
when this boy cries
(this boy cries, this boy cries)”.

—————————————————-

Traduzione.

“L’ho visto allo specchio
l’ho visto sul mio viso
che non sono più necessario
chiunque può prendere il mio posto
l’ho visto allo specchio
quando ho guardato nei miei occhi
perché qualcosa è sicuramente sbagliato
quando questo ragazzo piange
(questo ragazzo piange )

L’ho visto allo specchio
la mia testa sta dondolando
e non ho troppa familiarità
con le emozioni che mostro
so che tu dici di amarmi
ma sto guardando attraverso le tue bugie
non ti da davvero fastidio
se questo ragazzo piange
(se questo ragazzo piange )

Non ho mai pensato
di poter piangere per te
ma tesoro, mi mancherai
fino al giorno della mia morte
(fino al giorno della mia morte)

L’ho visto allo specchio
l’ho visto nel mio viso
che non sono più necessario
chiunque può prendere il mio posto
l’ho visto allo specchio
quando ho guardato nei miei occhi
perché qualcosa è sicuramente sbagliato
quando questo ragazzo piange
(questo ragazzo piange )”.

(Traduzione a cura di Sara Lebowsky)

—————————————————-

ABBA, I saw it in the mirror – 2:34
(Andersson, Ulvaeus)
Album: Ring Ring (26 marzo 1973)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa degli ABBA.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-