—————————————————-

“I’m a rolling thunder, poutin rain
I’m comin’ down like a hurricane
my lightning’s flashing across the sky
you’re only young but you’re gonna die

I won’t take no prisoners, won’t spare no lives
nobody’s putting up a fight
I got my bell, I’m gonna take you to hell
I’m gonna get ya, Satan get ya

Hell’s bells
yeah, hell’s bells
you got me ringin’ hell’s bells
my temperature’s high, hell’s bells

I’ll give you black sensations up and down your spine
if you’re into evil you’re a friend of mine
see my white light flashing as I split the night
‘cause if Good’s on the left,
then I’m stickin’ to the right

I won’t take no prisoners, won’t spare no lives
nobody’s puttin’ up a fight
I got my bell, I’m gonna take you to hell
I’m gonna get ya, Satan get you


Hell’s bells
yeah, hell’s bells
you got me ringin’ hell’s bells
my temperature’s high, hell’s bells

Hell’s bells, Satan’s comin’ to you
hell’s bells, he’s ringing them now
hell’s bells, the temperature’s high
hell’s bells, across the sky
hell’s bells, they’re takin’ you down
hell’s bells, they’re draggin’ you around
hell’s bells, gonna split the night
hell’s bells, there’s no way to fight, yeah
hell’s bells”.

—————————————————-

Traduzione.

“Sono un tuono che rimbomba, una pioggia battente
sto arrivando come un uragano
il mio fulmine sta attraversando tutto il cielo
sei ancora giovane ma stai per morire

Non farò prigionieri, non risparmierò vite
nessuno avrà modo di lottare
ho la mia campana, ti porterò all’inferno
ti avrò, Satana ti avrà

Le campane dell’inferno
sì, le campane dell’inferno
ci sono io a suonare per te le campane dell’inferno
la mia temperatura è alta, le campane dell’inferno

Ti provocherò sensazioni oscure
su e giù lungo la schiena
se sei dentro il male sei un mio alleato
guarda la mia luce bianca che illumina
mentre lacero la notte
perché se il bene è a sinistra
allora io mi tengo a destra

Non farò prigionieri, non risparmierò vite
nessuno avrà modo di lottare
ho la mia campana, ti porterò all’inferno
ti avrò, Satana ti avrà

Le campane dell’Inferno, Satana sta venendo da te
le campane dell’Inferno, le sta suonando ora
le campane dell’Inferno, la temperatura è alta
le campane dell’Inferno, attraverso il cielo
le campane dell’Inferno, ti stanno prendendo
le campane dell’Inferno, ti stanno trascinando in giro
le campane dell’Inferno, fenderanno la notte
le campane dell’Inferno, non c’è modo di lottare

Le campane dell’Inferno”.

(Traduzione a cura di Francesco Komd)

—————————————————-

AC/DC, Hells Bells – 5:19
(Malcolm Young, Angus Young, Brian Johnson)
Album: Back in black (1980)
Album: Who made who (1986)

Brano inserito nella colonna sonora del film Brivido (1986, tit. orig. Maximum Overdrive) di Stephen King, con Emilio Estevez.

Brano inserito nella rassegna Colonne Sonore di InfinitiTesti.

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa degli AC/DC.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Citazioni.

Hells Bells è un celebre brano musicale degli AC/DC, dall’album Back in Black (1980). È dedicata, come tutto l’album, al cantante Bon Scott, morto nel 1980 a Londra per abuso di alcool. Il brano si apre col suono di campane a morto, che sono appunto un tributo al defunto cantante, a cui si va poi ad aggiungere uno dei riff di chitarra più famosi di Angus Young, che precede l’ingresso della strumentazione del gruppo al completo. Il brano è stato usato in moltissime colonne sonore di film (tra gli altri Brivido), nelle cerimonie di apertura di manifestazioni sportive e in numerosi altri contesti. Lo si trova nella maggior parte delle raccolte e degli album dal vivo degli AC/DC e dalla sua pubblicazione è stata eseguita in quasi tutti i concerti del gruppo. Il titolo dovrebbe essere scritto Hell’s Bells come richiesto dalle regole d’ortografia della lingua inglese per indicare il genitivo sassone. Tuttavia sulla copertina del singolo originale l’apostrofo non è presente.
I tredici rintocchi di campana che aprono il brano furono registrati presso un campanile detto Carillion, che fa parte di un monumento ai caduti della Seconda guerra mondiale presso Loughborough, nel Leicestershire. Per il tour mondiale successivo, gli AC/DC fecero invece forgiare appositamente una campana con il logo del gruppo, che verrà colpita da Brian Johnson con un grosso martello all’inizio del brano. A partire dal tour di Ballbreaker (1996) la campana fu sostituita con una replica di maggiori dimensioni ma in materiale plastico”.

(Wikipedia, voce Hells Bells)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-