—————————————————-

“Worn from walking this far
so worn from talking this much
and what we found and what we’ve seen
as the road curves down

And the lights come up to meet us
silent for the evening
we enter this town
like new born creatures

Those i know i see anew
and the space between us is reduced
for i am human
and you are human too

So turn and turn again
we are calling in all the ships
every traveller please come home
and tell us all that you have seen

Break every lock to every door
return every gun to every draw
so we can turn
and turn again


Only priests and pounds can save us now
only a sign from God or a hurricane
can bring about
the change we all want

And we’ve done it again
this trick we have
of turning love to pain
and peace to war

We’re just ash in a jar

So turn and turn again
we are calling in all the ships
every traveller please come home
and tell us all that you have seen

Break every lock to every door
return every gun to every draw
so we can turn
and turn again

So turn and turn again
we are calling in all the ships
every traveller please come home
and tell us all that you have seen

Break every lock to every door
return every gun to every draw
so we can turn
and turn again”.

—————————————————-

Traduzione.

“Distrutto per aver camminato fino a così lontano
così a pezzi per aver parlato così tanto
e quello che abbiamo trovato
e quello che abbiamo visto
dove la strada va verso il basso

E le luci appaiono per incontrarci
in silenzio per la sera
entriamo in questa città
come creature appena nate

Vedo in modo diverso
le cose che conoscevo
e lo spazio tra di noi è ridotto
perché sono umano
e lo sei anche tu

Allora gira e gira ancora
stiamo richiamando tutte le navi
che ogni viaggiatore per favore torni a casa
e ci dica tutto quello che ha visto

Rompete le serrature di tutte le porte
riponete tutte le pistole a ogni tiro
così possiamo girare
e girare ancora

Solo sacerdoti e denaro possono salvarci ora
solo un segnale da Dio o un uragano
possono causare il cambiamento
che tutti vogliamo

E l’abbiamo fatto di nuovo
questo scherzo di trasformare
l’amore in dolore
e la pace in guerra

Siamo semplici ceneri
in un contenitore

Allora gira e gira ancora
stiamo richiamando tutte le navi
che ogni viaggiatore per favore torni a casa
e ci dica tutto quello che ha visto

Rompete le serrature di tutte le porte
riponete tutte le pistole a ogni tiro
così possiamo girare
e girare ancora”.

(Traduzione a cura di Francesco Komd)

—————————————————-

All Thieves, Turn and turn again – 6:19
Album: We are all thieves (Promo) (2009)

Brano inserito nella colonna sonora del serial Grey’s Anatomy – Stagione 5 – Episodio 21 – “No good at saying sorry (One more chance)”.

Brano inserito nella rassegna Colonne Sonore di InfinitiTesti.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-