—————————————————-

“I think it’s time, we give it up
and figure out what’s stopping us
from breathing easy, and talking straight
the way is clear if you’re ready now
the volunteer is slowing down
and taking time to save himself

The little cracks they escalated
and before you know it is too late
for making circles and telling lies

You’re moving too fast for me
and I can’t keep up with you
maybe if you slowed down for me
I could see you’re only telling
lies, lies, lies
breaking us down with your
lies, lies, lies
when will you learn

The little cracks they escalated
and before you know it is too late
for making circles and telling lies

You’re moving too fast for me
and I can’t keep up with you
maybe if you’d slowed down for me
I could see you’re only telling
lies, lies, lies
breaking us down with your
lies, lies, lies
when will you learn



So plant the thought and watch it grow
wind it up and let it go”.

—————————————————-

Traduzione

“Penso che sia giunto il momento di finirla qui
e cercare di capire cosa ci impedisca
di respirare con tranquillità
e di parlarci onestamente
la via è chiara se sei pronta adesso
il volontario sta rallentando
e sta prendendo tempo per salvare se stesso

Piccole incrinature si sono moltiplicate
e prima che te ne accorga sarà troppo tardi
per fare cerchi e dire bugie
stai andando troppo veloce per me
e non riesco a seguirti
se solo tu rallentassi
forse riuscirei a capire
che tutto ciò che fai è solamente dire
bugie, bugie, bugie
ci stai rovinando con le tue
bugie, bugie, bugie
quando imparerai?

Le piccole incrinature si sono moltiplicate
e prima che te ne accorga sarà troppo tardi
per fare cerchi e dire bugie

Stai andando troppo veloce per me
e non riesco a seguirti
se solo tu rallentassi
forse riuscirei a capire che
tutto ciò che fai è solamente dire
bugie, bugie, bugie
ci stai rovinando con le tue
bugie, bugie, bugie
quando imparerai?

Allora instilla il dubbio e guardalo crescere
esauriscilo e lascialo andare”.

(Traduzione a cura di Francesco Komd)

——————————————-

The Swell Season, Lies – 3:59
(Glen Hansard, Markéta Irglová)
Album: The Swell Season (2006)
Album: Once Soundtrack (2007) (le note di copertina attribuiscono in realtà il disco alla coppia Glen Hansard & Marketa Irglova)

Brano inserito nella colonna sonora del film Once (Una volta) (2007, tit. orig. Once) diretto da John Carney, con Glen Hansard e Markéta Irglová.

Brano inserito nella rassegna Colonne Sonore di InfinitiTesti

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa dei The Swell Season.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Julia
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-