—————————————————-

“Lei diceva sempre che l’amore è un dono degli dei
è una colomba che si posa sul tuo cuore
e mentre agosto rosso tremava sull’asfalto
seduti dentro a un bar io l’ascoltavo ancora.

E lei ancora mi parlava
– Mio padre vende vino
è solo un commerciante
ma di cose lui me ne ha insegnate tante
una ragazza greca ha il cuore più pulito
una ragazza greca discende dagli dei –
Sì ma io non sono Ercole di Lidia
e a seguirla non riuscivo
se volava con la mente
dentro il suo mistero.

Cleo, vergine bianca in un tempio
Cleo, se davvero tu puoi
scaccia da me queste ombre
io vivo in un paese che confonde
e qualche volte sporca
il mio cuore e la mia mente
ma per Giunone e per Mercurio
postino degli dei
via queste ombre
l’estate qui non dura eternamente
e arriverà il cielo e la pioggia di settembre
lungo i marciapiedi fra le case e in questo bar
e nel mio bicchiere e dentro me.

Cleo, peccato che mio padre non sia ricco
ci ho pensato tante volte ma
la strada è lunga da Torino a Salonicco
e in un’altra avventura io non mi ci ficco
fra qualche giorno qui si rientra tutti quanti
fra qualche giorno qui ricomincia tutto come prima.

Cleo ti sembrerà banale
ma che cosa mi è successo
che sensazione strana
proprio l’altra sera in biblioteca a scuola
ho aperto un libro che parlava degli eroi
ma soprattutto raccontava degli dei
e se penso a te quasi quasi io ci credo
alle processioni in riva al mare
ai gesti e alle parole chiusi
dentro il tuo mistero.


Cleo, vergine bianca in un tempio
Cleo, se davvero tu puoi
scaccia da me queste ombre
io vivo in un paese che confonde
e qualche volta sporca
il mio cuore e la mia mente
ma per Giunone e per Mercurio
postino degli dei
via queste ombre
agosto si allontana lentamente
ed è arrivato il cielo
e la pioggia di settembre
lungo i marciapiedi fra le case e in questo bar
e nel mio bicchiere e dentro me.

Cleo, se tu farai questo per me
io ti crederò”.

—————————————————-

Ivan Graziani, Cleo – 4:29
Album: Seni e coseni (1981)

Brano inserito nella rassegna Canzoni dedicate alle donne di InfinitiTesti

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Ivan Graziani.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-