—————————————————-

“L’ombra di mio padre due volte la mia
lui camminava e io correvo
sopra il sentiero di aghi di pino
la montagna era verde.
Oltre quel monte il confine
oltre il confine chissà
oltre quel monte la casa di Hilde.

Io mi ricordo che avevo paura
quando bussammo alla porta
ma lei sorrise e ci disse di entrare
era vestita di bianco
e ci mettemmo seduti ad ascoltare il tramonto
Hilde nel buio suonava la cetra.

E nella notte mio padre dormiva
ma io guardavo la luna
dalla finestra potevo toccarla
non era più alta di me
e il cielo sembrava più grande
ed io mi sentivo già uomo.

Quando la neve scese a coprire la casa di Hilde
il doganiere aveva un fucile
quando ci venne a svegliare
disse a mio padre di alzare le mani
e gli frugò nelle tasche
ma non trovò proprio niente
solo una foto ricordo
Hilde nel buio suonava la cetra.

Il doganiere ci strinse la mano
e se ne andò desolato
e allora Hilde aprì la sua cetra
e tirò fuori i diamanti
e insieme bevemmo del vino
ma io solo mezzo bicchiere
quando fu l’alba lasciammo la casa di Hilde.


Oltre il confine, con molto dolore
non trovai fiori diversi
ma sulla strada incontrammo una capra
che era curiosa di noi
mio padre le andò più vicino
e lei si lasciò catturare
così la legammo alla corda e venne con noi”.

—————————————————-

Francesco De Gregori, La casa di Hilde – 4:41
(testo di Francesco De Gregori, Edoardo De Angelis; musica di Francesco De Gregori)
Album: Alice non lo sa (1973)

Brano inserito nella rassegna Canzoni dedicate alle donne di InfinitiTesti

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Francesco De Gregori.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

Cover.

1. Luca CarboniLa casa di Hilde (2009, testo)

—————————————————-

Citazioni.

“È stata scritta, per quel che riguarda il testo, con Edoardo De Angelis: la storia narrata, infatti, era accaduta ad Edoardo bambino, quando viveva in Trentino. Ma il testo rieccheggia versi e situazioni di Story of Isaac di Leonard Cohen“.

(Wikipedia, voce Alice non lo sa)

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-