Bruce Springsteen – Long time comin’ (testo e traduzione)

—————————————————-

“Out where the creek
turns shallow and sandy
and the moon comes
skimmin’ away the stars
when the mesquite comes
rushin’ over the hilltops
straight into my arms
straight into my arms

I’m riding hard carryin’ a catch of roses
and a fresh map that I made
tonight I’m gonna get birth
naked and bury my old soul
and dance on its grave
and dance on its grave

It’s been a long time comin’, my dear
it’s been a long time comin’
but now it’s here

Well my daddy he was just a stranger
lived in a hotel downtown
when I was a kid he was just somebody
somebody I’d see around
somebody I’d see around

Now down below and pullin’ on my shirt
I got some kids of my own
well if I had one wish
in this god forsaken world, kids
it’d be that your mistakes would be your own
yeah your sins would be your own


It’s been a long time comin’, my dear
it’s been a long time comin’
but now it’s here

Out ‘neath the arms of Cassiopeia
where the sword of Orion sweeps
it’s me and you, Rosie
cracklin’ like crossed wires
and you breathin’ in your sleep
you breathin’ in your sleep

Well there’s just a spark of campfire burning
two kids in a sleeping bag beside
I reach ‘neath your shirt
lay my hands across your belly
and feel another one kickin’ inside
I ain’t gonna fuck it up this time

It’s been a long time comin’, my dear
it’s been a long time comin’
but now it’s here
it’s been a long time comin’, my dear
it’s been a long time comin’
but now it’s here”.

—————————————————-

Traduzione.

“Là fuori dove il ruscello
diventa basso e sabbioso
e la luna arriva scremando via le stelle
quando arriva la mesquite
avventandosi sulle cime delle colline
dritto nelle mie braccia
dritto nelle mie braccia

Viaggio a lungo portando un mazzetto di rose
e una nuova mappa che ho fatto
stanotte sarò nudo come appena nato
e seppellirò la mia vecchia anima
e ballerò sulla sua tomba
e ballerò sulla sua tomba

C’è voluto molto tempo, mia cara
c’è voluto molto tempo, mia cara
ma questo momento è qui

Bene, mio papà era soltanto un estraneo
che viveva in un albergo del centro
quando ero bambino lui era solo qualcuno
qualcuno che vedevo in giro
qualcuno che vedevo in giro

Ora qua sotto a tirarmi la camicia
ho qualche mio bambino
bene, se avessi un desiderio
in questo mondo abbandonato da Dio, bambini
sarebbe che i vostri errori fossero i vostri
sì, che i vostri peccati fossero i vostri

C’è voluto molto tempo, mia cara
c’è voluto molto tempo, mia cara
ma questo momento è qui

Fuori, sotto le braccia di Cassiopea
dove la spada di Orione si estende
ci siamo io e tu, Rosie
scoppiettando come cavi incrociati
e tu che respiri nel sonno
che respiri nel sonno

Bene, c’è solo una scintilla del fuoco
dell’accampamento che brucia
due bambini in un sacco a pelo vicini
entro sotto la tua camicia
pongo le mie mani sulla tua pancia
e sento un altro che calcia dentro
non farò casino questa volta

C’è voluto molto tempo, mia cara
c’è voluto molto tempo, mia cara
ma questo momento è qui”.

(Traduzione a cura di Francesco Komd)

—————————————————-

Bruce Springsteen, Long time comin’ – 4:17
(Bruce Springsteen)
Album: Devils & dust (2005)

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa di Bruce Springsteen.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-

Scrivi le tue opinioni

UA-10243258-10