Ivan Graziani – Geraldine (testo)

————————————————

“Geraldine come mai sei ancora così?
C’è tua madre che chiama, rispondi di sì
oh, Geraldine non riesci ad alzarti perché
c’è ancora un sogno accanto a te

Ma che sogno stanotte il teatro era immenso
il profumo dei fiori era dolce ed intenso
Geraldine eri lì e aspettavano te
la prima donna, l’unica donna
l’unica vera artista al mondo, te

Le luci piano, piano vanno via
è un momento d’oro e di magia
che solo tu sai regalare
con gli occhi chiusi a recitare
la gente può impazzire
oh, Geraldine, e tu sei lì
per sempre bella
irraggiungibile stella
non ci sei che tu
oh, Geraldine…

E’ stato solo un sogno…

Geraldine come mai sei ancora così?
C’è tua madre che chiama rispondi di sì
oh, Geraldine non riesci ad alzarti perché…”.


————————————————

Ivan Graziani, Geraldine – 3:15
Album: Nove (1984)

Brano inserito nella rassegna Canzoni dedicate alle donne di InfinitiTesti.

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Ivan Graziani.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

————————————————

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

————————————————

————————————————

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

————————————————

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.