Fabrizio De André – Suzanne (testo)

————————————————

Testo.

“Nel suo posto in riva al fiume
Suzanne ti ha voluto accanto
e ora ascolti andar le barche
e ora puoi dormirle al fianco
si lo sai che lei è pazza
ma per questo sei con lei.

E ti offre il tè e le arance
che ha portato dalla Cina
e proprio mentre stai per dirle
che non hai amore da offrirle
lei è già sulla tua onda
e fa che il fiume ti risponda
che da sempre siete amanti.

E tu vuoi viaggiarle insieme
vuoi viaggiarle insieme ciecamente
perché sai che le hai toccato il corpo
il suo corpo perfetto con la mente.

E Gesù fu marinaio
finché camminò sull’acqua
e restò per molto tempo
a guardare solitario
dalla sua torre di legno
e poi quando fu sicuro
che soltanto agli annegati
fosse dato di vederlo
disse: – Siate marinai
finché il mare vi libererà -.


E lui stesso fu spezzato
ma più umano, abbandonato
nella nostra mente lui non naufragò.

E tu vuoi viaggiargli insieme
vuoi viaggiargli insieme ciecamente
forse avrai fiducia in lui
perché ti ha toccato il corpo con la mente.

E Suzanne ti dà la mano
ti accompagna lungo il fiume
porta addosso stracci e piume
presi in qualche dormitorio
il sole scende come miele
su di lei donna del porto
che ti indica i colori
fra la spazzatura e i fiori
scopri eroi fra le alghe marce
e bambini nel mattino
che si sporgono all’amore
e così faranno sempre
e Suzanne regge lo specchio.

E tu vuoi viaggiarle insieme
vuoi viaggiarle insieme ciecamente
perché sai che ti ha toccato il corpo
il tuo corpo perfetto con la mente”.

————————————————

Fabrizio De André, Suzanne – 3:24
(Testo italiano Fabrizio De André – Testo e musica di Leonard Cohen)
Album: Canzoni (1974)
Singolo: “Suzanne / Giovanna d’Arco” (1972)

E’ una cover in italiano dello splendido brano Suzanne di Leonard Cohen (1967).

Brano inserito nella rassegna Canzoni dedicate alle donne di InfinitiTesti, sotto il nome Suzanne.

Per altri testi, approfondimenti e commenti, guarda la discografia completa di Fabrizio De André.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo quality@infinititesti.com.

————————————————

Riferimenti.

Differenze tra la versione a 45 giri e quella su LP: in Suzanne (oltre alla orchestrazione differente di Nicola Piovani, il tempo più veloce, il fischio omesso nella versione successiva e la chitarra decisamente meno in evidenza, per una durata totale di 3:05 rispetto alla versione reincisa per l’LP Canzoni di 3:24) la frase “e così faranno sempre” è tradotta “e si sporgeranno sempre“.

(Nota di Flavio Poltronieri)

————————————————

InfinitiTesti.com

Contatti
Artisti italiani
Artisti stranieri
Traduzioni
Discografie scelte
Rassegne e speciali

————————————————

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

————————————————

————————————————

Brano proposto da: Arturo Bandini
Direttore: Arturo Bandini (direttore@infinititesti.com)
Responsabile Quality: Arturo Bandini (ad interim) (quality@infinititesti.com)
Segretaria di Redazione: Arianna Russo (segreteria@infinititesti.com)

————————————————

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *