—————————————————-

“Catlong sighs holding Kitty’s black tooth
she left to marry some top cat
ain’t it the cold truth
and there hasn’t been a tally
since Sally left the alley
since Kitty left with Big Pretty
things have got pretty thin
it’s tight on this fence
since them young dudes are musclin’ in

Jack Knife cries ‘cause baby’s in a bundle
she goes running nightly
lightly through the jungle
and them tin cans are explodin’ out
in the ninety-degree heat
cat somehow lost his baby down on Bleecker Street
it’s sad but it sure is true
cat shrugs his shoulders, sits back and sighs
oh, what can I do, oh, what can I do?
oh, what can I do, oh what can I do?

Catlong lies back bent on a trash can
flashing lights cut the night
dude in the white says he’s the man
well you better learn to move fast
when you’re young or you’re not long around
cat somehow lost his Kitty down in the city pound
so get right, get tight, get down
well who’s that down at the end of the alley?
She’s been gone so long

Kitty’s back in town, here she comes now
Kitty’s back in town
Kitty’s back in town, here she comes now
Kitty’s back in town
Kitty’s back in town, here she comes now
Kitty’s back in town

Now Cat knows his Kitty’s been untrue
and that she left him for a city dude
but she’s so soft, she’s so blue
when he looks into her eyes
he just sits back and sighs
oh, what can I do, oh, what can I do?”



——————————————-

Traduzione.

“Catlong sospira tenendo il dente nero di Kitty
lei è andata via per sposare un tipo importante
non è questa la nuda verità?
E non ce n’è stata più una uguale
da quando Sally ha lasciato il vicolo
da quando Kitty è partita con quel fighetto
le cose sono peggiorate
è sempre così quando
ci si mettono di mezzo quei bellimbusti.

Jack Knife piange perché la sua ragazza è costretta
a correre di notte, leggera nella giungla
e le lattine scoppiano al caldo di quaranta gradi
Cat, non si sa come, ha perso
la sua bimba sulla Bleecker Street
è triste ma è proprio così
spalle al muro, Cat si accaglia e sospira:
– Cosa posso fare? Cosa posso fare?
Cosa posso fare? Cosa posso fare? –

Catlong se ne sta appoggiato
ad un bidone della spazzatura
le luci tagliano la notte
il damerino in bianco dice:
– eccolo, è lui –
devi imparare ad essere veloce
se sei giovane e nuovo del posto
Cat, non si sa come, ha perso la sua Kitty
nel parcheggio giù in città
quindi rimettiti in sesto
stai dritto e fatti furbo
un momento, chi è quella laggiù in fondo al vicolo?
E’ stata via così a lungo…

Kitty è tornata in città, eccola che arriva
Kitty è tornata in città
Kitty è tornata in città, eccola che arriva
Kitty è tornata in città
Kitty è tornata in città, eccola che arriva
Kitty è tornata in città

Adesso Cat sa che la sua Kitty gli è stata infedele
e che l’ha lasciato per un fighetto di città
ma lei è così dolce, lei è così triste
quando lui guarda negli occhi
così lui si accascia e sospira
cosa posso fare? Cosa posso fare?”.

(Traduzione a cura di Francesco Komd)

—————————————————-

Bruce Springsteen, Kitty’s back – 7:09
(Bruce Springsteen)
Album: The Wild, the Innocent & the E Street Shuffle (1973)

Brano inserito nella rassegna Canzoni dedicate alle donne di InfinitiTesti

Per altri testi, traduzioni e commenti, guarda la discografia completa di Bruce Springsteen.

Per segnalare errori su testi o traduzioni, o semplicemente per suggerimenti, richieste d’aiuto e qualunque altra curiosità, potete scriverci all’indirizzo [email protected].

—————————————————-

InfinitiTesti è un sito amatoriale che propone traduzioni e revisioni di testi musicali da tutto il mondo. I nostri lavori sono disponibili nelle pagine Traduzioni e Discografie, o si può far riferimento anche all’Indice Generale, suddiviso in canzoni Italiane e Straniere. Per maggiori approfondimenti in merito ai nostri percorsi e alle nostre Rassegne, si può leggere la sezione dedicata agli Speciali. Per ricevere in tempo reale tutti gli ultimi post pubblicati, si possono sottoscrivere i Feed RSS di InfinitiTesti. Per collaborare in qualunque forma con la redazione, si può far riferimento alla pagina Contatti.

—————————————————-

—————————————————-

Brano proposto da: Arturo Bandini e Francesco Komd
Direttore: Arturo Bandini ([email protected])
Responsabile Quality: Alessandro Menegaz ([email protected])
Segretaria di Redazione: Arianna Russo ([email protected])

—————————————————-